ACE CUBE 2011 – I Premi di Spazio Tennis

di - 25 Novembre 2011

“AceCube 2011”

Prima edizione dei premi di SPAZIOTENNIS.com dedicati al Tennis Emergente nel 2011

Roma, 23 Novembre 2011 – SPAZIOTENNIS.com, il primo sito d’informazione italiano dedicato al tennis giovanile ed emergente, presenta la prima edizione degli “ACECUBE 2011”, i riconoscimenti annuali dedicati alle promesse del tennis in Italia. I nomi dei vincitori saranno annunciati nel corso della trasmissione radiofonica SPAZIO TENNIS, in onda su Radio Manà Manà Sport, sabato 3 dicembre dalle 16 alle 17, e sul sito www.spaziotennis.com.

SPAZIOTENNIS.com, il blog curato da Alessandro Nizegorodcew, lancia questa nuova iniziativa per concentrare l’attenzione della stampa, dei tecnici e degli appassionati sui nomi nuovi del tennis italiano, che meglio si sono espressi nell’anno che sta per concludersi.

Una giuria tecnica di 120 addetti ai lavori, composta da giornalisti specializzati (tra cui Vincenzo Martucci, Stefano Semeraro, Ubaldo Scanagatta, Massimiliano Grassi, Daniele Azzolini, Jacopo Lo Monaco, Daniele Garbo, Michela Rossi) coach di livello internazionale (tra cui Renzo Furlan, Massimo Puci, Massimo Sartori, Vincenzo Santopadre, Daniel Panajotti, Leonardo Caperchi), ex giocatori (Raffella Reggi, Mosè Navarra), scrittori (Andrea Scanzi, Antonio Incorvaia), preparatori atletici (Damiano Fiorucci, Gianluca Pasquini, Davide Cassinello), agenti e talent scout (Fabio Della Vida, Andrea Gabrielli) sarà chiamata a scegliere chi si aggiudicherà il premio in cinque differenti categorie: Miglior Giovane Under 21 Maschile e Femminile del 2011, Tennista Italiano Sorpresa 2011 Maschile (Premio dedicato a Federico Luzzi) e Femminile 2011, e Miglior Coach Italiano 2011.

Ecco le nomination per varie categorie:

Miglior Giovane Under 21 Maschile 2011

Alessandro Giannessi, classe 1990, per la grande stagione che lo ha visto arrivare a ridosso dei top-100
Edoardo Eremin, classe 1993, per il primo anno molto positivo tra i professionisti
Federico Gaio, classe 1992, ha disputato un’ottima stagione futures arrivando tra i top-400
Stefano Travaglia, classe 1991, ha giocato i primi mesi dell’anno in maniera eccezionale prima di subire un gravissimo infortunio al braccio
Riccardo Bellotti, classe 1991, ha vinto 3 tornei futures ed nei primi 450 Atp
Riccardo Sinicropi, classe 1990, ha disputato un’ottima stagione futures arrivando intorno al numero 450 Atp.

Miglior Giovane Under 21 Femminile 2011

Nastassja Burnett, classe 1992, per la straordinaria stagione che l’ha vista vittoriosa in 4 tornei, arrivando a ridosso delle top-200
Camila Giorgi, classe 1991, è arrivata tra le top-150 e si è qualificata a Wimbledon
Carolina Pillot, classe 1992, per i tre tornei Itf vinti in stagione
Gioia Barbieri, classe 1991, per aver raggiunto le prime 350 Wta e aver superato alcune ottime giocatrici

Tennista Italiano Sorpresa Maschile 2011 (Premio Federico Luzzi)

Alessandro Giannessi, per la grande stagione che lo vede come numero 130 Atp
Flavio Cipolla, per la grande stagione che lo ha visto arrivare al numero 77 Atp partendo da numero 250. Ha superato 8 qualificazioni Atp (record assoluto del 2011)
Paolo Lorenzi, per essersi confermato a grandi livelli ed aver disputato due splendidi masters 1000 a Roma e Miami.
Matteo Viola, per aver raggiunto il numero 200 Atp mantenendo una grande continuità a livello challenger.
Filippo Volandri, per essere risalito dai challenger ai tornei Atp, attestandosi intorno al numero 70.

Tennista Italiana Sorpresa Femminile 2011

Karin Knapp, per essere tornata nel tennis che conta dopo 4 operazioni (due al cuore e due ale ginocchia)
Nastassja Burnett, per essere ormai arrivata a ridosso delle top-200, grazie a 4 bellissime vittorie Itf
Roberta Vinci, per essere entrata tra le top-20, vinto 3 tornei Wta e aver battuto la numero 1 Wozniacki
Camila Giorgi, per la posizione 140 Wta raggiunta e per la bellissima qualificazione a Wimbledon
Giulia Remondina, per la continuità raggiunta a livello Itf e per la crescita costante sia di gioco sia mentale

Miglior Coach Italiano 2011

Francesco Cinà, per aver portato Roberta Vinci tra le top-20
Claudio Pistolesi (Ritirato dalle Nominations)
Vincenzo Santopadre, per aver portato Nastassja Burnett al numero 220 e per aver aiutato Cipolla ad entrare tra i top-80
Francesco e Alessandro Piccari, per aver rigenerato Karin Knapp, portandola al numero 150 Wta
Gabrio Castrichella, per aver portato Giannessi nei top-150 e Gaio nei top-400

Claudio Pistolesi, appena informato della nomination, ha inviato un messaggio a Spazio Tennis per rimuovere la propria condidatura: “Saputo della mia nomination per questo premio mi sono anche accorto di essere (purtroppo per me) l’unico coach che ha più di quindici anni di militanza nei circuiti mondiali Atp e Wta. E in concorrenza con me ci sono solo giovani coach italiani che godono assolutamente della mia stima, nessuno escluso. Quindi mi pare giusto, come mio personale augurio per una grande carriera da coach in futuro, possibilmente con giocatori italiani, ritirami spontaneamente dal premio così non c’è il rischio che lo vinca io, togliendo questa soddisfazione a uno di loro. Vedo in loro magari me stesso di dieci anni fa e mi sarebbe piaciuto vincere un premio così. Un abbraccio affettuoso a tutti e grazie per aver pensato a me.”

Inoltre, verrà assegnato un Premio Speciale dalla redazione di SPAZIOTENNIS.com a un giocatore o una giocatrice che ha particolarmente dimostrato tenacia e convinzione nel raggiungimento di importanti traguardi nel corso dell’anno.

LA LISTA DEI GIURATI

Max Grassi (Tennis Italiano)
Daniele Garbo (Mediaset)
Luca Brancher (Tennis.it e Redazione Spazio Tennis)
Matteo Grigatti (Addetto Stampa Fabio Fognini)
Enrico Maria Riva (IlPost.it)
Marco Caldara (Tennis.it)
Roberto Riccardi (Tennis.it)
Michela Rossi (Direttore Tennis.it)
Daniele Palizzotto (Il Tempo)
Jacopo Lo Monaco (Telecronista Eurosport)
Cesare Veneziani (Coach)
Emiliano Guzzo (Pres. Comitato Regionale Marche)
Paolo Verna (Direttore Lemon Bowl)
Matteo Veneri (Tennisteen)
Michele Tellini (Coach Atp e Wta)
Mario Polidori (Redazione Spazio Tennis)
Guido Monaco (Telecronista Eurosport)
Lisa Tognetti (Ex Professionista)
Ivano Pieri (Maestro Nazionale)
Umberto Bedolo (Maestro Nazionale)
Gianluca Pasquini (Preparatore Atletico)
Gianluca Carbone (Coach)
Giacomo Bertolini (Redazione Spazio Tennis)
Paolo Caldarera (Scrittore)
Federico Ricci (Coach Atp e Wta)
Andrea Scanzi (Giornalista e Scrittore)
Fabio Colangelo (Coach Atp e Redazione Spazio Tennis)
Andrea Villa (Maestro Nazionale)
Lorenzo Falco (Preparatore Atletico)
Livio D’Alessandro (Supertennis TV)
Stefano Semeraro (La Stampa)
Roberto Bontempi (Redazione Spazio Tennis e Tennis.it)
Matteo Cirelli (Tennis.it)
Riccardo Bisti (Vice Direttore Ubitennis)
Ubaldo Scanagatta (Direttore Ubitennis)
Daniele Flavi (Giornalista)
Renato Lugarini (Redazione Spazio Tennis e Tennis.it)
Gabrio Castrichella (Coach Federale)
Luigi Ansaloni (Giornalista)
Massimo Ardinghi (Coach Wta)
Stefano Galvani (Professionista Atp)
Giorgio Spalluto (Tennis Italiano)
Alessandro Stoppani (Supertennis TV)
Martina Di Giuseppe (Professionista Wta)
Salvatore Carbone (Ex Professionista e Nutrizionista)
Andrea Stoppini (Ex Professionista numero 160 Atp)
Marzia Grossi (Ex numero 79 Wta)
Lorenzo Fares (Supertennis TV)
Piero Pardini (Giornalista e Scrittore)
Americo Zaccardi (Collaboratore fratelli Piccari)
Davide Cassinello (Preparatore Atletico)
Vincenzo Gerbino (Maestro Nazionale)
Luca Sbrascini (Coach Federale)
Francesco Cinà (Coach Wta)
Laurent Bondaz (Redazione Spazio Tennis e Maestro)
Gianluca Dova (Redazione Spazio Tennis)
Massimo Puci (Coach Atp)
Mario Zanetti (Padre di Edy Zanetti)
Enzo Centola (Maestro)
Enzo Cherici (Ubitennis)
Claudio Falaschi (Coach)
Raffella Reggi (Ex numero 13 Wta e Telecronista Sky Sport)
Giampaolo Mauti (Maestro)
Dario Castaldo (Supertennis TV)
Marta Polidori (Tennis.it e Redazione Spazio Tennis)
C. Tschabuschnig (Manager Atp e Wta)
Daniel Panajotti (Coach)
Antonio Incorvaia (Autore di “Generazione Mille Euro”)
Cristian Sonzogni (Tennis Italiano)
Marco Girardini (Coach Wta)
Stefania Chieppa (Professionista Wta e Giornalista Supertennis TV)
Adriano S. (Tennis World Italia)
Andrea Gabrielli (Manager e Talent Scout)
Giuseppe Compare (Fedelux)
Mirco Lucarini (fabiogfognini.it)
Francesca Romano (Ex numero 77 Wta)
Fabrizio Falciani (Coach Atp)
Nicola Ceragioli (Coach)
Federico Lucchetti (Maestro Federale)
Daniele Azzolini (Direttore Matchpoint)
Alessio Palladino (Maestro)
Stefano Caroni (Maestro)
Stefano Bagnera (Presidente Canottieri Casale)
Fabio Della Vida (Manager e Talent Scout)
Giovanni Di Natale (Supertennis TV)
Marco Rebuglio (Tennis World Italia)
Federico Coppini (Tennis World Italia)
Calogero Campione (Tennis.it)
Mauro Simoncini (Tennis Italiano)
Luca Coppola (Ex Direttore Tennisteen)
Dario Bellino (Coach Wta)
Vittorio Campanile (Sportitalia)
Vincenzo Martucci (Gazzetta dello Sport)
Gianluca Galeazzi (Supertennis TV)
Pietro Nicolodi (Sky Sport)
Damiano Fiorucci (Preparatore Atletico)
Paolo Galli (Coach Wta)
Virginia De Simoni (Redazione Spazio Tennis)
Mosè Navarra (Coach Federale)
Lorenzo Nicolini (Radio Manà Manà Sport)
Fabrizio Caldarone (Coach e Manager Atp e Wta)
Paola Cesaroni (Mamma di Federico Luzzi)
Corrado Erba (Giornalista)
Nicola Corrente (Redazione Spazio Tennis e Istruttore I Grado)
Giovanni Paolisso (Maestro)
Nicolò Cotto (Ex Giocatore)
Quirino Cipolla (Coach Atp)
Alessandro Piccari (Coach Wta)
Leonardo Caperchi (Coach Atp)
Cristian Brandi (Coach Atp)
Renzo Furlan (Coach Atp)
Enrico Sellan (Maestro Nazionale
Daniele Baldassarri (Maestro Nazionale)
Vincenzo Santopadre (Coach Atp)
Francesco Elia (Coach Wta)
Massimo Sartori (Coach Atp)
Viviana Rinaldi (Tennis Italiano)
Massimo Capone (Tennis.it)

© riproduzione riservata

20 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *