Aus Open I Turno: Gli italiani in campo oggi

di - 18 Gennaio 2009

di Alessandro Nizegorodcew (con il contributo tecnico-tattico di Fabio Colangelo)

Day 1. Gli Australian Open stanno per iniziare. Tenetevi forte perchè questa edizione nasce sotto gli auspici migliori per gli appassionati. Mai erano giunti i primi giocatori del mondo in buona forma al primo Slam della stagione. Nadal, Federer, Djokovic, Murray, ma anche Del Potro, Nalbandian e tanti altri. Lo spettacolo appare assicurato.

Vediamo quali saranno gli italiani impegnati oggi. I primo 15 sono previsti alle ore 1.00 italiana.

CENTRALE: 3° match STOPPINI-Djokovic
CENTRALE: 2° match sessione serale (dalle 9.30 del mattino) SEPPI-Federer
CAMPO 2: 2° match STARACE-Tomic
CAMPO 6: 1° match KNAPP-Wejnert
CAMPO 11: 2° match CAMERIN-Gallovits
CAMPO 11: 3° match BOLELLI-Vliegen
CAMPO 13: 3° match ERRANI-Kirilenko
CAMPO 18: 1° match BRIANTI-Wickmayer

Stoppini – Djokovic (tds 3 e n. 3)
Non ci sono precedenti tra i due giocatori. Stoppini è stato bravissimo a superare, per la prima volta in carriera, le qualificazioni di un torneo dello Slam. Il sorteggio è stato sfortunato, ma crediamo che ad Andrea non dispiaccia così tanto poter giocare sul centrale di Melbourne, in una cornice spettacolare. Le possibilità di Stoppini sono evidentemente ridotte al lumicino. Speriamo possa divertirsi e fare partita pari, almeno in un paio di set. C’è l’incongita di un Djokovic sotto pressione nel dover difendere il titolo del 2008, chissà che non ci scappi un set per il nostro alfiere. Stoppini 5% Pronostico (0-3)

Starace – Tomic (n. 767)
Non ci sono precedenti tra Potito e la grande promessa australiana. Potito, nonostante il cemento non sia la superficie preferita, ha dimostrato in questo inizio di 2009 di trovarsi sufficientemente bene su questo genere di campi. Il giovanissimo Tomic, classe 1992, potrebbe metterlo in difficoltà con il proprio entusiasmo ed il sostegno del pubblico. Non crediamo però che Potito possa perdere più di un set. Starace 80% Pronostico (3-1)

Seppi -Federer (tds 2 e n. 2)
Ci sono tre precedenti tra questi due giocatori. Il più recente si è disputato in quel di Doha due settimane fa, con la vittoria di Federer con un doppio 63. Gli altri due incontri risalgono al 2007 (vittoria di Federer 76 76 a Montecarlo, in una delle migliori prove su terra di Seppi) e al 2008 (vittoria di Federer nella semifinale de MS di Amburgo per 63 61, con Andy che arrivava dalla maratona con Kiefer). Come nel caso di Stoppini, le possibilità sono davvero poche. La possibilità che, in un match lungo, Seppi possa avere qualche possibilità in più, è però da non sottovalutare. Seppi 7% Pronostico (1-3)

Bolelli – Vliegen (n. 85)
Un precedente tra i due, risalente allo scorso anno, quando si impose Vliegen 67 63 62 nel challenger di Wroclaw (indoor). Vliegen ha iniziato la stagione a Doha, superando Hernandez e venendo sconfitto da Kohlschriber, ma solamente 64 67 64. Incontro che vede favorito Simone, anche se il belga potrebbe riservare delle insidie. Entrambi i giocatori hanno avuto qualche problema fisico sul finire della scorsa stagione (Bolelli al bicipite femorale, Vliegen al ginocchio). Bolelli 75% Pronostico (3-1)

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *