Challenger Ortisei 2019, Sinner non si ferma più: titolo e top 80

di - 17 Novembre 2019
Jannik Sinner - Foto Roberto Dell'Olivo
Jannik Sinner - Foto Roberto Dell'Olivo

Non poteva che chiudersi con una vittoria la stagione di Jannik Sinner, al terzo sigillo a livello Challenger dopo la vittoria ottenuta ad Ortisei: il transalpino, dopo il titolo ottenuto alle Next Gen Atp Finals, è riuscito a conquistare il torneo “di casa” battendo in finale l’austriaco Sebastian Ofner con il punteggio di 6-2 6-4, portando a 6 il bottino dei trofei se considerati gli Itf di Trento e Pula.

Senza storia il match che ha visto trionfare il talento di San Candido, capace di arrivare alla conquista del titolo senza perdere un set nonostante la caratura di tutto rispetto degli avversari incontrati. Un anno da incorniciare per il 18enne azzurro, concluso nel migliore dei modi con il best ranking al  numero 78 della classifica mondiale, e con la sensazione che il meglio debba ancora venire: appuntamento al 2020.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *