Challenger Segovia 2019: Arnaboldi cede al terzo, passa Gomez-Herrera

di - 31 Luglio 2019
Andrea Arnaboldi (foto Milesi)

Sconfitta amara per Andrea Arnaboldi nel Challenger Segovia 2019. Il 31enne tennista di Milano, attualmente al numero 225 del ranking Atp, è stato sorpreso dal giocatore di casa Carlos Gomez-Herrera, impostosi con lo score finale di 6-2 2-6 6-4. A condannare l’azzurro, oltre un primo set giocato al di sotto delle proprie possibilità, il break subito nel terzo gioco del parziale finale, che ha consentito all’iberico una gestione piuttosto agevole eccezion fatta per una palla break concessa nel game immediatamente successivo.

Niente da fare anche per Andrea Vavassori, tredicesima testa di serie del tabellone, sconfitto all’esordio dal turco Altug Celikbilek con il punteggio di 6-7(8) 6-2 6-4 in due ore e trenta minuti di gioco.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *