Chi l’avrebbe mai detto?

di - 9 Luglio 2013

di Sergio Pastena

ATP

WTA

TOP 10

DAVID FERRER (SPA)

N°3

+1

MARION BARTOLI (FRA)

N°7

+8

Vero, Murray ha vinto Wimbledon, ma era giá secondo. Lui terzo non lo era mai stato.
Vittoria a Wimbledon, 2000 punti, best ranking eguagliato. Cosa chiedere di piú dalla vita?

TOP 50

FERNANDO VERDASCO (SPA)

N°35

+19

MONICA PUIG (PRI)

N°49

+16

Nonostante Nadal, la Spagna ha qualche motivo di soddisfazione. Anche se Nando ha sprecato un’occasione… Una promessa? Ormai é tempo di definirla una realtá. La giovane portoricana continua a fare i numeri.

TOP 100

JIRY VESELY (CZE)

N°89

+20

MICHELLE LARCHER DE BRITO (PRG)

N°98

+33

Finale a Braunschweig ed eccolo nei Top 100. Ci entra per la prima volta anche Jack Sock.
Lo scalpo della Sharapova vale anche tanti punti per la talentuosa portoghese.

IN SALITA

LUKASZ KUBOT (POL)

N°62

+68

FLAVIA PENNETTA (ITA)

N°100

+66

Quasi settanta posizioni di risalita. Se aggiungiamo Janowicz, la Polonia puó esultare.
Il balzo migliore della settimana é il suo. Viaggia spedita verso le posizioni che le competono.

IN DISCESA

XAVIER MALISSE (BEL)

N°88

-27

TAMIRA PASZEK (AUT)

N°114

-57

Eppure di recente ha espresso un gran bel gioco: a poco serve, peró, senza risultati. Attenzione, caduta libera: la classifica dell’austriaca precipita di colpo.

ITALIANI

GIANLUIGI QUINZI (ITA)

N°404

+1

KARIN KNAPP (ITA)

N°72

+32

La classifica é stabile, ma un trionfo a Wimbledon junior non merita forse una citazione? E brava Karin! Sull’erba di Wimbledon si ferma solo contro la futura campionessa.

E TU CHI SEI?

HYEON CHUNG (KOR)

N°506

+8

IVANA LISJAK (CRO)

N°647

N.E.

Anche per lui niente rivoluzioni nel ranking: ma a Wimbledon coglie la finale juniores. No, non é una ragazzina: la 26enne croata, ex Top 100, sta semplicemente provando a tornare.
© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *