Daniel Lopez: “Prima il polso e poi la spalla..sono molto dispiaciuto”

di - 4 Ottobre 2007

 

Daniel Lopez aveva ritrovato la fiducia dopo qualche sconfitta inattesa, ma prima un problema al polso e poi alla spalla, hanno ritardato la sua crescita e la possibilità di salire in classifica. Ci siamo fatti spiegare la situazione dallo stesso tennista italo-paraguaiano: “La settimana scorsa non mi sono allenato bene perché avevo avuto dei problemi al polso; questa settimana ho battuto Petrazzuolo dopo quasi 4 ore di partita giocando bene e stavo ritrovando la fiducia; putroppo sul 36 21 contro Fabbiano ho sentito un dolore alla spalla e adesso dovrò fare degli accertamenti; per il momento dovrò stare fermo due giorni. Probabilmente non mi ero ripreso del tutto dal match con Petrazzuolo. Sono molto dispiaciuto perché stavo tornando a giocare bene, anche se devo dire che Thomas ha giocato alla grande, mi ha davvero sorpreso in positivo. Settimana prossima, come ti dicevo, mi farò vedere da uno specialista, non voglio rischiare, bensì guarire bene e senza fare errori. Ma ti ripeto, sono molto dispiaciuto..

Chiosa finale per quanto riguarda la fine della carriera junior e il definitivo salto nel mondo Pro: “Credo che per la prossima stagione resterò ad allenarmi a Tirrenia.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *