Filippo Mazzola e Benedetta Sensi campioni d’Italia under 11

di - 26 Agosto 2016

Mazzola Sensi

di Matteo Mosciatti

Agli archivi l’edizione 2016 dei Campionati Italiani under 11, andati in scena al centro estivo FIT di Serramazzoni. Partiti con autorità nei primi turni giocati, Federico Bondioli e Andrea Meduri sembravano in grado di rispettare i pronostici che li ponevano come principali favoriti, ma le teste di serie numero 1 e 2 non sono riuscite a spingersi rispettivamente oltre semifinale e quarti. Nella parte alta del tabellone il protagonista è stato Filippo Mazzola: il maceratese, numero 4 del seeding, ha eliminato Brusadin e Cordoni in due set, Nosei per 6-4 al terzo al termine di una lunga battaglia e poi il suddetto Bondioli con il punteggio di 6-3 6-4, giungendo così in finale. Di fronte a lui un sorprendente Mattia Ricci, autore di una splendida settimana cominciata da testa di serie numero 10. Ricci non ha mai perso più di tre game ad eccezione del match contro Meduri, vinto al terzo, sino a raggiungere Mazzola all’ultimo atto della manifestazione. Ad alzare il trofeo è stato poi quest’ultimo, allievo di Luca Quintiliani, che firmando il 6-2 7-5 finale si è laureato campione d’Italia under 11. Anche in doppio Mazzola, assieme a Bondioli, ha battuto in finale Meduri, che con Federico Vita si è dovuto accontentare del secondo posto di specialità.

Pronostico confermato nel femminile, dominato sin dall’inizio da Benedetta Sensi. La giovane giocatrice romana si è imposta con estrema facilità su tutte le avversarie incontrate fino alla finale, denotando un gran periodo di forma. Nel match per il titolo non ha affrontato la testa di serie numero due Anna Paradisi ma Federica Urgesi (3) giustiziera in semi della Paradisi. Due tie-break hanno deciso la finale, che ha consegnato il trofeo alla Sensi, allieva di Massimiliano Corzani e del papà Fabio Sensi e figlia di Alessia Sciarpelletti, vincitrice degli Italiani under 12 nell’86. Successo anche in doppio per la romana, campionessa al fianco della Urgesi. Battute in finale Giulia Del Pozzo e Valentina Trevisan.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *