Flavio Cipolla: “Ho avuto il match sempre sotto controllo”

di - 17 Gennaio 2009
Flavio Cipolla - Foto Nizegorodcew

Flavio Cipolla - Foto Nizegorodcew

Flavio Cipolla si è qualificato per il tabellone principale degli Australian Open lasciando le briciole agli avversari. Il tennista romano, in 3 incontri, ha perso solamente 11 giochi, dimostrando come il cemento sia diventato una superficie più che congeniale per il proprio tennis. Flavio, all’ultimo turno di quali, ha superato il russo Alexander Kudryavtsev con il punteggio di 63 63. Queste le dichiarazioni di Cipolla, che al primo turno affronterà Dimitri Tursunov: “Ho avuto il match con il russo sempre sotto controllo. L’unico momento di difficoltà l’ho vissuto ad inizio secondo set, quando mi sono ritrovato sotto di un break. Non era semplicisissimo giocare, a casua del forte vento; dal punto di vista tattico, ho cercato di fargli giocare più palle possibile, attaccandolo al momento giusto; in questo modo ha dovuto giocare spesso e volentieri in difesa. In Australia non ero mai andato oltre il secondo turno di quali e quindi sono molto contento per aver raggiunto questo primo obiettivo. Adesso ovviamente spero di fare ancora meglio, superando il primo turno nel mai draw.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *