Internazionali BNL d’Italia 2015: Wild Card e PreQuali

di - 8 Aprile 2015

Foro Italico

di Alessandro Nizegorodcew

Gli Internazionali BNL d’Italia 2015 entrano nel vivo. Manca esattamente un mese al primo “15” ufficiale del Masters 1000 di Roma, ma tra tornei di prequalificazioni e l’odierna presentazione ufficiale del torneo, il clima “Foro Italico” è già più caldo che mai. Le wild card per il tabellone principale ufficialmente sono state assegnate a Simone Bolelli e Paolo Lorenzi nel maschile e a Karin Knapp e Francesca Schiavone nel femminile. Qualora Bolelli dovesse, come probabile, entrare direttamente in Main Draw, l’invito scalerebbe a Luca Vanni.

Le prequalificazioni, che quest’anno inizieranno il lunedì come dichiarato dal direttore del torneo Sergio Palmieri, si svolgeranno nell’arco di quattro giorni (4-7 maggio). Per quanto riguarda i tennisti partecipanti la formula di entry list, sia per il maschile che per il femminile, è identica allo scorso anno:

18 tennisti provenienti dai tornei Open disputatisi in tutta Italia (6.000 partecipanti stimati)
2 giocatori sorteggiati tra i perdenti nei quarti di finale dei tornei Open (con sorteggio pubblico presso la sede FIT il giorno 27 aprile alle re 12)
8 tennisti scelti e invitati dal Settore Tecnico Nazionale (i nomi verranno annunciati il 15 aprile, ultimo giorno utile per iscriversi al torneo challenger del Garden, così da dare la possibilità a chi non fosse invitato di partecipare al classico torneo pre-Foro Italico)

Le prequalificazioni metteranno in palio tre wild card per il Main Draw (due per il maschile, una per il femminile) e otto per le qualificazioni (quattro per maschile e quattro per il femminile), con una formula però diversa rispetto al passato. “Abbiamo pensato ad un torneo che si basi totalmente su meriti sportivi – ha spiegato Sergio Palmieri – e tutti potranno guadagnarsi la chance di avere un Wild Card per il Main Draw”.

Pre-Qualificazioni Maschili – La FormulaI tennisti invitati dal Settore Tecnico entreranno in gioco in un secondo momento, come lo scorso anno, dopo le prime sfide tra i tennisti provenienti dai tornei Open. Una volta giunti ai quarti di finale il tabellone si dividerà in due. Da una parte i vincenti e dall’altra i perdenti. I due finalsiti (che ovviamente non disputeranno una inutile finale) si aggiudicheranno i prestigiosi inviti per il tabellone principale, mentre i due perdenti in semifinale avranno wild card per le qualificazioni. Le rimanenti due wild card per le qualificazioni verrano assegnate tramite il tabellone “consolation” che vedrà in gara i perdenti dei quarti di finale. Ecco riassunta nello schema la formula

Prequalificazioni Maschili

Pre-Qualificazioni Femminili – La Formula
Stesso concetto del maschile, ma dovendo assegnare una sola wild card per il main draw, anziché due, il torneo vedrà disputarsi anche la finale. In qualificazioni andranno la perdente della finale e le due sconfitte in semifinale. L’unico dubbio è sulla quarta wild card per le “quali”, che potrebbe essere sorteggiata tra le perdenti nei quarti di finale. Quest’ultimo punto è ancora da chiarire

Prequalificazioni Femminili

Settore Tecnico: Il Toto-Nomi
Per quanto concerne le “convocazioni” che il Settore Tecnico Nazionale diramerà per i 16 posti (8 nel maschile e 8 nel femminile). Partiamo da Gianluigi Quinzi, che verrà invitato ma che, come dichiarato al nostro inviato a Napoli Carlo Carnevale, non vi prenderà parte. Molto probabilmente verranno scelti: Matteo Donati, Stefano Napolitano, Filippo Baldi, Gianluca Mager, Marco Cecchinato, Federico Gaio. Potrebbero trovare posto anche Salvatore Caruso e Riccardo Bellotti. A sensazione, meno chance per i “meno giovani” Matteo Trevisan, Thomas Fabbiano, Roberto Marcora, Andrea Arnaboldi e Matteo Viola. per quanto riguarda il femminile Gioia Barbieri, Nastassja Burnett, Jasmine Paolini, Martina Trevisan, Alice Matteucci, Martina Caregaro, Cristiana Ferrando, e Georgia Brescia dovrebbero essere le 8 scelte dal Settore Tecnico.

© riproduzione riservata

32 commenti

  1. Pingback: Internazionali 2015: Roma e il tennis per tutti | SPAZIO TENNISSPAZIO TENNIS

  2. Pingback: Prequali: Ufficializzati i 16 nomi dal Settore Tecnico | SPAZIO TENNISSPAZIO TENNIS

  3. Pingback: 2019

  4. Pingback: cleantalkorg2.ru

  5. Pingback: #macron #Lassalle

  6. Pingback: a2019-2020

  7. Pingback: facebook

  8. Pingback: facebook1

  9. Pingback: javsearch.mobi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *