ITF Cividino: Finale Dzumhur-Brezac

di - 31 Marzo 2012


(Charles-Antoine Brezac)

Sarà fra il bosniaco Damir Dzumhur, numero tre del seeding, e il francese Charles-Antoine Brezac, numero quattro, la finale della seconda edizione del Trofeo Fibo Moda, torneo Futures da 10 mila dollari di montepremi in corso presso l’Accademia Tennis Mongodi di Cividino (provincia di Bergamo). Nelle semifinali l’esperto tennista transalpino, attualmente numero 354 della classifica mondiale ma 239 del 2010, ha fermato la corsa del qualificato trentino Giacomo Oradini, mai così avanti in carriera in un torneo del circuito Itf.

Il ventunenne di Rovereto si è arreso con il punteggio di 6-4 6-4 in poco più di un’ora di gioco, riuscendo in una sola occasione a rendersi insidioso sul servizio dell’avversario. Persa la prima partita a causa del break subìto (complici due doppi falli) nel primo gioco dell’incontro, Oradini ha avuto due chance consecutive di allungare nel secondo game del set successivo, ma in entrambi i casi il rivale si è salvato col servizio, molto più incisivo che nei giorni precedenti. Sul 3-3 lo strappo decisivo del francese, che gli ha permesso di raggiungere la finale, in cui domani andrà a caccia del settimo titolo Futures in carriera.

 

In due set anche la vittoria di Dzumhur, che ha messo fine al sogno del lucky loser bulgaro Valentin Dimov. Il diciannovenne bosniaco, numero tre del mondo fra gli under 18 nel 2010 e già lanciatissimo fra i professionisti, si è imposto per 6-2 7-5 al termine di un match più equilibrato di quanto dica il punteggio, nel quale è riuscito a sbagliare meno del rivale nei momenti decisivi. La finale è prevista per domani alle 18, con ingresso gratuito. Alle 17, invece, ci sarà un’esibizione di tennis in carrozzina con i ragazzi della scuola del Tennis Mongodi (diretta da Matteo Galli e Marco Verzeroli), oltre a una degustazione di vini e formaggi locali, offerta dagli sponsor. Ulteriori informazioni sul sito www.itfmongodi.it.

RISULTATI

Singolare. Semifinali: Dzumhur (Bos) b. Dimov (Bul) 6-2 7-5, Brezac (Fra) b. Oradini 6-4 6-4.

PROGRAMMA

Sabato 31 marzo 2012. Campo ‘rosso’, ore 18: finale singolare Dzumhur-Brezac.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *