Itf Ortisei (100.00$+h): Wild Card per Santangelo e Oprandi

di - 9 Ottobre 2008

Comunicato Stampa
Ufficio Stampa Itf Ortisei

E tutto pronto ad Ortisei per gli Internazionali Tennis Val Gardena-Südtirol. A pochi giorni dal via del torneo tennistico più importante in Alto Adige alla decima edizione dotato di un montepremi di 100.000 dollari + H in porgramma dal 11 al 19 ottobre, sono state assegnate le ultime due wild card alle due italiane Mara Santangelo e Romina Oprandi. Nella settimana scorsa i primi due “inviti” erano andati all’altoatesina Evelyn Mayr (TA 323) e alla slovena Polona Hercog (WTA 230).

“La presenza di Mara Santangelo aggiunge al torneo un altro nome prestigioso. Siamo molto contenti, la Santangelo ha vinto il nostro torneo nel 2003 ed essendo della val di Fiemme gioca praticamente in casa”, dice Wolfgang Wanker, il direttore del torneo. La Santangelo è una delle tenniste italiane più conosciute a livello mondiale, anche se per problemi al piede al momento occupa solo la posizione numero 181 nella classifica mondiale. 13 mesi fa era ancora la numero 27 e nel 2006 ha vinto la Fed-Cup con l’Italia. In doppio nel 2007 arrivò fino al quinto posto e in carriera ha vinto otto tornei e il doppio al Roland Garros 2007.

L’ultima wild card è andata alla Oprandi „Abbiamo optato per una giovane italiana anche se avevamo richieste da giocatrici come Karolina Sprem, Jelena Dokic o Elena Bovina”, dice Wanker. La 22-enne Oprandi nel 2006 raggiunse il 46. posto nel ranking WTA. A seguito di diversi problemi fisici attualmente è la numero 423 delle classifiche mondiali.

Le due wild card per le qualificazioni della FIT sono state assegnate alla 16-enne Giulia Lambiase e Claudia Giovine (WTA 688). Gli organizzatori hanno riservato tre wild cards nelle qualificazioni alle altoatesine Julia Mayr (WTA (WTA 613), Linda Mair e Greys Moroder, che da gardenese gioca veramente in casa. Resta da stabilire chi usufruirà dell’ultima wild card per le qualificazioni.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *