ITF U18: Derby in famiglia a Doha

di - 26 Marzo 2014

di Francesco Libonati

Dire che la finale nel grade 5 di Doha in Qatar sia stata un derby azzurro può sembrare addirittura riduttivo; la partita si è giocata addirittura in famiglia infatti, e ha visto di fronte i due fratelli romani, cresciuti a Genazzano sotto la guida del tecnico nazionale Silvano Papi, Sacha Merzetti, classe 97, e il più giovane Nicholas, addirittura del 99. Bene Giovanni Fonio, fuori in semifinale al terzo set per mano di Sacha. La finale è stata a senso unico e ha visto trionfare Sacha per 60 61.

Nel doppio si sono imposti lo stesso Sacha e Enrico Della Valle col punteggio di 60 75 sull’egiziano Akram El Sallaly e il tunisino Mohamed Ouacha.

Prestigiosi piazzamenti al Banana Bowl, torneo di grade 1 svoltosi sulla terra battuta outdoor in Brasile di Matteo Berrettini e Andrea Pellegrino. I due azzurri si sono arresi ai quarti di finale rispettivamente al vincitore del torneo e al finalista. Berrettini infatti ha perso dal giovane 98 Orlando Luz, Pellegrino dall’altro brasiliano finalista Joao Menezes. Nel torneo femminile subito fuori Turati e Simonelli, e vittoria della spagnola del 97 Aliona Bolsova Zadoinov sulla messicana Renata Zarazua.

Un grade 1 molto prestigioso si è svolto anche a Manila, nelle isole filippine; qui si sono imposti il coreano Ku Keon Kang sul britannico Rhett Purcell e tra le ragazze la canadese Gloria Liang sull’australiana Kimberly Birrell.

Infine in Uzbekistan nel grade 2 di Tashkent vittorie del russo Pokotilov e della connazionale Kruzhkova, nel grade 3 costaricano di San Jose del colombiano Valero e della statunitense Bourguignon e in Cina nel grade 3 di Chengdu dei cinesi Te e Gao.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *