Jack Sock e IMG: ecco l’accordo con il brand dei campioni

di - 27 Luglio 2015

Jack Sock

di Fabio Valente

Il nome dell’americano Jack Sock è di certo uno dei più caldi nel panorama tennistico degli ultimi mesi. Capace di tornare in campo dopo un grave infortunio ed una complicata vicenda familiare ad inizio anno, il giovane nativo del Nebraska si è reso protagonista di una serie impressionante di ottimi risultati che lo hanno catapultato, a soli ventidue anni, nell’Olimpo del tennis professionistico. Sock ha infatti conquistato il suo primo titolo ATP a Houston, prima di raggiungere il quarto turno al Roland Garros, inchinandosi solamente dopo una dura lotta davanti a Rafa Nadal. Premio di tali conseguimenti è stata l’entrata tra i primi 30 al mondo, il raggiungimento del best ranking (n.30) e la consapevolezza di essere divenuto il terzo miglior tennista americano, alle spalle dei bombardieri John Isner e Sam Querrey.

È perciò notizia più che interessante quella di oggi, in cui l’agenzia IMG, recentemente acquistata dal marchio di fama mondiale WME, ha annunciato l’accordo per una futura partnership con la ventiduenne stella tennistica americana. L’obiettivo di un brand come IMG è quello di rappresentare a livello mondiale la figura professionale del giovane talentuoso tennista, offrendo possibilità di successo anche fuori dal campo di gioco. IMG, a seguito della fusione con WME, ha allargato la propria attività in ben 25 stati, coprendo e seguendo nel corso degli anni numerose importanti figure (non solo tennistiche), quali Novak Djokovic, Serena Williams, Maria Sharapova, Kei Nishikori, Petra Kvitova, Jo-Wilfried Tsonga, David Ferrer, Venus Williams, Genie Bouchard, Madison Keys, Garbine Muguruza e John McEnroe, ma anche l’acclamato attore Matt Damon.

Jack Sock ha abbracciato l’offerta di WME|IMG allo scadere del proprio contratto con la Creative Artists Agency e sarà seguito, come era accaduto già per Maria Sharapova, da Max Eisenbud, già collaboratore e rappresentante di Laura Robson e di Madison Keys. “Sto vivendo il momento più emozionante della mia carriera – ha affermato poche ore fa il giovane americano – e l’esperienza a livello mondiale che WME|IMG può offrirmi sarà senza dubbio d’aiuto per raggiungere successi a lungo termine tanto in campo che fuori”.

Jack Sock ha tutto il potenziale per diventare la prossima stella a livello tennistico in America. Piace al pubblico, è giovane e talentuoso. Sapremo valorizzarlo”. Queste sono le parole di Fernando Soler, capo del reparto tennistico di IMG e fiero sostenitore dell’acquisizione del nome e della figura del campioncino del Nebraska tra le fila della propria agenzia. “È un’emozione per noi legare il nostro nome a quello di Jack” – conclude Soler allo stringersi dell’accordo tra le due parti. Tra le varie opportunità e vantaggi che il marchio IMG offre ai propri partner, insieme a rappresentazioni, eventi, cura dei rapporti con i media e management, vi è anche la collaborazione con l’esclusiva IMG Bollettieri Tennis Academy, accademia tennistica all’avanguardia a livello mondiale.

Una firma, quella con WME|IMG che rappresenta dunque un ulteriore tassello nella crescita, umana e tennistica, del giovane talento americano.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *