Jiri Vesely in arrivo…

di - 17 Gennaio 2012

di Sergio Pastena

ATP

WTA

TOP 10

ALEXANDER DOLGOPOLOV (UKR)

N° 13

+1

SAMANTHA STOSUR (AUS)

N° 5

+1

Il tennista ucraino ritocca il proprio best ranking grazie alla discesa di due posizioni di Gilles Simon. Paradossi della classifica: lei fuori subito e male, la Li elimina la Wozniacki. La cinese, però, difendeva il titolo e viene scavalcata.

TOP 50

OLIVIER ROCHUS (BEL)

N° 54

+14

SIMONA HALEP (ROM)

N°50

+7

La finale di Auckland vale ben quattordici posizioni per il belga, che comincia l’anno riavvicinandosi ai primi 50.
I quarti di finale di Hobart, ottenuti a spese di Zakopalova e Begu, valgono alla rumena ben sette posizioni e il ritorno nelle prime 50.

TOP 100

BOBBY REYNOLDS (USA)

N°115

+11

URSZULA RADWANSKA (POL)

N°99

+3

Isner non è vittima di poco conto, il successo al primo turno di Sidney vale all’americano un discreto balzo in classifica. Piccola buona notizia per la meno forte delle sorelle polacche: la qualificazione a Sidney le vale il rientro nelle 100, a spese di tale Venus Williams…

IN SALITA

JARKKO NIEMINEN (FIN)

N°49

+28

MONA BARTHEL (GER)

N°44

+20

Quasi trenta posizioni guadagnate dal finnico, che conquista il secondo titolo in carriera e migliora sensibilmente la propria classifica. Il titolo di Hobart, arrivato contro tutti i pronostici, permette alla tedesca di iniziare alla grande il 2012: venti posizioni guadagnate e best ranking.

IN DISCESA

DAVID NALBANDIAN (ARG)

N°87

-23

BOJANA JOVANOVSKI (SRB)

N°90

-18

In Australia troverà un Nieminen in risalita: “El Gordo”, invece, scende, con la consolazione di non dover difendere troppi punti a Melbourne. L’anno scorso, a Sidney, si era issata fino alle semifinali. Quest’anno ha ceduto alla Voegele nell’ultimo turno delle qualificazioni: un passo falso pagato caro.

ITALIANI

MATTEO VIOLA (ITA)

N°153

+2

ROMINA OPRANDI (ITA)

N°80

+2

Solo due posizioni, è vero: però gli valgono il nuovo best ranking. E poi, con quello che ha fatto in Australia, la copertina è un atto dovuto.
Anche questa settimana nessun salto rilevante tra le azzurre: Romina prende due posizioni qualificandosi ad Hobart.

E TU CHI SEI?

JIRI VESELY (CZE)

N°495

+108

VIKTORIJA RAJICIC (AUS)

N°622

+47

In realtà non è uno sconosciuto, visto che comandava il ranking juniores nel 2011: in Cina vince subito un Future, come a dire “Sto arrivando”.
Diciassettenne australiana, a Sidney prima fa fuori la Tatishvili e poi fa soffrire la Hercog nel secondo turno delle qualificazioni.
© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *