Karin Knapp: “Sogno New York”

di - 9 Febbraio 2011


(Francesco Piccari, Karin Knapp e Alessandro Piccari – Foto Nizegorodcew)

Questo pomeriggio abbiamo fatto visita al TC Lavinio, dove Francesco e Alessandro Piccari hanno iniziato da settembre a svolgere il loro lavoro di coach, all’interno di un circolo guidato con grandissima passione. In pochi mesi sono stati “coperti” due campi in terra ed è in progetto la realizzazione di un campo in cemento. I fratelli Piccari seguono, oltre a Karin Knapp, anche altri due professionisti: Damiano Di Ienno e Giulia Bruzzone. Abbiamo avuto modo di scambiare alcune battute con Karin Knapp, che ha iniziata la stagione 2011 con una bella semifinale nel 25.000$ di Rabat.

“Sono molto contenta per questo inizio di stagione, nel quale ho raggiunto una semifinale al primissimo torneo disputato. In allenamento vedevo già dei grandi passi avanti, ma in partita ovviamente le cose sono diverse. Sono molto soddisfatta. E’ stato molto difficile rimanere fuori dai campi di gioco per mesi, per fortuna l’ambiente qui al TC Lavinio è fantastico… Adesso sono tornata a divertirmi in campo e sono molto felice. Sto lavorando molto sul gioco di volo e sul servizio, che penso siano di gran lunga migliorati. Adesso parto per Palma di Maiorca, dove giocherò un 25.000$. Il sogno è quello di disputare le qualificazioni ai prossimi US Open.”

Sarà possibile ascoltare l’intervista completa a Karin Knapp domani sera, all’interno della trasmissione Spazio Tennis, in onda dalle 20 alle 21 su Nuova Spazio Radio.


(La divertente auto griffata “Karin Knapp”)

© riproduzione riservata

10 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *