A Proposito di Pre-Quali (Grandi Novità)

di - 28 Aprile 2014

Gianluigi Quinzi e Matteo Donati

di Alessandro Nizegorodcew

Ogni anno, di questi tempi, impazzano le polemiche sulle pre-qualificazioni. Favorevoli, contrari, giocatori felice e tennisti delusi dalle mancate convocazioni. Queste sono le notizie che abbiamo raccolto nelle ultime ore.

La grande novità del 2014 riguarda anche le Wild Card maschili per il Main Draw. Gli inviti certi saranno solamente per Filippo Volandri e Paolo Lorenzi, gli unici due tennisti tra i top-100 a non entrare direttamente nel tabellone per classifica.

I restanti due posti verranno assegnati… tramite Pre-Quali. Ecco in che modo.

Le Pre-Quali vedranno imporsi, come sempre, 4 giocatori. I due dalla classifica migliore andranno direttamente nel main draw tramite wild card (Bolelli può disputare il «torneino» con la classifica protetta ed essere dunque certo, nel caso di vittoria, di poter accedere al main draw). Gli altri due vincitori andranno a disputare tramite wild card le qualificazioni degli Internazionali BNL d’Italia 2014 insieme ai due tennisti sconfitti dai due con la migliore classifica (eliminati, dunque, dai due che accederanno al main draw).

Il Settore Tecnico, come ogni anno, invita 8 ragazzi e 8 ragazze per le Pre-Quali, che si vanno ad unire ai vincitori dei 28 «torneini» disputati in tutta Italia. Questi alcuni nomi degli «invitati», che ci risultano essere, almeno per ora, solamente under 23:

Edoardo Eremin (che però soffre di un problema all’inguine ed è in dubbio)
Matteo Donati
Gianluigi Quinzi
Marco Cecchinato
Simone Bolelli
Stefano Travaglia
Gianluca Mager
Alice Matteucci
Gioia Barbieri
Anastasia Grymalska
Camilla Rosatello
Martina Caregaro
Valeria Prosperi
Debora Chiesa

Nel femminile le quattro vincitrici delle prequali accederanno alle qualificazioni. Molto dipenderà però dall’ingresso o meno di Schiavone e Knapp nel main draw (con il ritiro di Azarenka sono fuori di 1 e 2 dal tabellone principale). Nel caso in cui le due azzurre dovessero entrare in tabellone, la Barbieri (e presumibilmente la Burnett, questa è una supposizione di chi scrive) si aggiungerebbe alla Giorgi, già certa dell’invito.

Non abbiamo ancora conferme ufficiali, ma la sensazione è che giocatori over 23 (tranne la Grymalska, classe 1990) non dovrebbero essere invitati in prima lista. Parliamo ad esempio di Naso, Viola, Arnaboldi, Gianness, Fabbiano e Cipolla. Le cose però potrebbero cambiare nel caso in cui qualcuno dovesse rinunciare, come accaduto di frequente nelle scorse edizioni. Si potrà infatti firmare il giorno precedente all’inizio delle pre-quali. Non ci sono conferme né smentite su una possibile partecipazione di Potito Starace. Non saranno certamente dell’evento Stefano Napolitano e le tre infortunate Pairone, Moratelli e Paolini.

Notizia importante. Pare che Settore Tecnico e Garden abbiano trovato un importante accordo, affinché i tennisti possano giocare entrambi le competizioni con orari consoni, così da poter disputare sia il torneo internazionale che il pre-torneo del Foro Italico. Probabili wild card nel main draw del Garden a Quinzi, Donati e Bolelli

© riproduzione riservata

43 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *