Qualificazioni Us Open 2019, eliminati Baldi e Napolitano. Male Paolini

di - 22 Agosto 2019
Filippo Baldi - Foto Dell'Olivo

Filippo Baldi Stefano Napolitano arrestano la propria corsa nelle Qualificazioni Us Open 2019: i due azzurri sono stati estromessi al penultimo atto del tabellone cadetto rispettivamente da Tobías KamkeHyeon Chung.

Partita equilibrata per Filippo, superato dal tedesco col punteggio di 6-4 7-6(5) in un’ora e 43 minuti di gioco. Il tennista milanese ha da subito sofferto la pesantezza dei colpi del teutonico, il cui tennis ben si adatta ai campi in cemento americani; qualche rammarico per il secondo set, in cui Baldi era riuscito a recuperare un break di svantaggio allungando il parziale al tie-break.

Poca storia, come ampliamente preventivabile, nel match che ha visto Napolitano soccombere contro un ritrovato Chung col punteggio di 6-2 6-3. È bastata un’ora e 15 minuti di gioco al sudcoreano per regalarsi l’ultimo atto delle qualificazioni prima dell’approdo nel main draw, con il tennista azzurro che ha cercato invano di scardinare il tennis del nativo di Suwon.

Esce di scena anche l’ultima speranza azzurra nel tabellone di qualificazione femminile: Jasmine Paolini, dopo la bella prova offerta all’esordio contro la statunitense Arconada, si è arresa alla 21enne rumena Elena Gabriela Ruse con un rapido 6-3 6-1, in poco più di un’ora di gioco.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *