Sospesa la “Sentenza Pistolesi” sui maestri

di - 28 Marzo 2011

La sentenza del Tar del Lazio, che trovate a questo link riguardante è stata sospesa.

La sentenza con cui il Tar del Lazio aveva accolto il ricorso di Claudio Pistolesi contro la Corte di Giustizia della Fit, aveva, tra le altre cose, disposto l’immediata abrogazione di quella parte dei regolamenti federali che obbliga i circoli affiliati a consentire l’insegnamento solamente a maestri in possesso di qualifiche FIT.

La FIT aveva a sua volta fatto ricorso al Consiglio di Stato, ricevendo anche l’appoggio del CONI, chiedendo la sospensiva della sentenza.

Ebbene, il Consiglio di Stato ha accolto l’istanza di sospensiva presentata da FIT e CONi nei confronti di quella parte della sentenza del TAR del Lazio che abrogava i regolamenti federali in tema di maestri: ne consegue che i circoli affiliati, in attesa di un ulteriore decisione, continuano ad avere l’obbligo di “utilizzare” maestri FIT.

Il giudizio definitivo sul merito del ricorso avverrà fra qualche mese.

Ripetiamo dunque che la sentenza non è cancellata, ma sospesa. Sarà importante non andare troppo per le lunghe per prendere una decisione definitiva, perché la questione è certamente delicata, per la Federazione ma soprattutto per gli stessi circoli e maestri.

© riproduzione riservata

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *