Stefano Ianni: “Sono ancora un po’ bloccato”

di - 27 Agosto 2007

Non è ancora in grandissime condizioni fisiche Stefano Ianni, bloccato dalla schiena dolorante. Jean è a Como per giocare il primo turno del torneo challenger, ma subito di fronte a lui un avversario temibilissimo: “Si domani gioco con Vanek, sicuramente un sorteggio non positivo. La schiena purtroppo non va ancora bene e sono sempre un po’ bloccato; sai questo genere di risentimento non passa velocemente soprattutto se ci si gioca sopra. Speriamo almeno Vanek sia un po’ stanco..” Ricordiamo che Vanek, dopo la vittoria del challenger di Manerbio della settimana scorsa è appena entrato nei 100, precisamente numero 96 del mondo; che sia un cliente ostico sembra lapalissiano sottolinearlo

© riproduzione riservata

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *