Tennis Europe: Speziali vince in Austria, bene Boici e la Allasia

di - 25 Agosto 2015

tnef99ghk0-1di Salvatore Petrillo

Andiamo a dare, come di consueto, un’occhiata ai risultati degli azzurri impegnati nel circuito Tennis Europe, con i resoconti delle ultime due settimane.

Settimana 10/08-16/08

TEJT16&U/14&U, Argayon Cup (Category 3, Clay Outdoor), Nivelles (BEL)

Buon secondo turno partendo dal tabellone cadetto per Andrea Moro, fermato dal padrone di casa Tom Pisane, mentre Andrea Del Federico si imbatte nella testa di serie numero 1 Simon Junk nel primo turno, poi vincitore del torneo. Nessuna azzurra nel tabellone femminile U16, mentre tra i ragazzi U14 Andrea Calogero deve fermarsi in semifinale contro il belga Olivier Rojas, vincitore per 6-3 6-4 e poi trionfatore del torneo. Semifinale anche per Aurora Allasia, fermata anche lei da una padrona di casa, Michelle Van Mol, poi sconfitta in finale dalla qualificata francese Clara Tardivel.

TEJT16&U/14&U, Audi Plus Zentrum Junior Open (Category 1, Clay Outdoor), Eching/Munich (GER)

Terzo turno per il qualificato Riccardo Tavilla, che batte anche il numero 2 Mueller prima di arrendersi al ceco Palan, mentre Edoardo Bottino si ferma al secondo turno, battuto dall’austriaco Krainer. Non vanno oltre il primo turno Matteo Berardi e Manuel Bernard (Q). Quarti per Aurora Zantedeschi nell’U16 femminile, battuta dalla Lyven dopo aver superato le qualificazioni, secondo turno per Sophie Walzl, mentre la qualificata Serena Poppa si ferma al primo turno. Vincono Strombachs e la Makarova. Lotta Alessio Demichelis, ma deve arrendersi in tre set ad Andrew Paulson, mentre Gianluca Quinzi si ferma al cospetto del numero 2 Forejtek, entrambi al secondo turno. Secondo turno anche per Andrea Cugini, primo per Ervin Eminefendic, vince il romeno Cretu. Tra le ragazze vince a sorpresa la Zheng, capace di battere in semifinale la Frayman.

TEJT16&U, OTV 2015 Europe Junior Tour (Category 2, Clay Outdoor), Zell am See (AUT)

Splendida vittoria di Filippo Speziali, che in Austria fa rispettare il suo status di primo favorito lasciando le briciole agli avversari, compreso il numero 2 Hildebrandt, travolto in finale per 6-1 6-2. Buon quarto di finale per Laurentiu Boici, secondo turno per Filippo Vottero e Nicola Buffo, primo per Tommaso Vottero, Leonardo Chiari, Matteo Ghelli, Alessandro Busini, Federico Masetti e Simone Spaccini. Il torneo femminile va invece alla romena Raiuca Floca Oprea, vincitrice sulla svizzera Fiona Ganz.

Settimana 17/08-23/08

TEJT16&U, Sadi Gulcelik Cup (Category 3, Concrete Outdoor), Istanbul (TUR)

Bel terzo turno per Alessandro Gherardi, che si arrende soltanto al numero 2 del seeding Bora Sengul, nel torneo vinto dal primo favorito Vincentiu Niculescu. Il torneo femminile, monopolizzato da atlete di casa, è vinto dalla numero 14 del seeding, Ilay Yoruk.

TEJT16&U/14&U, Jugend Cup (Category 1, Clay Outdoor), Rutesheim (GER)

Vittoria in back-to-back per il tedesco Simon Junk, mentre il nostro Boici si ferma al secondo turno. Altro bis, questa volta a concederlo è Ekaterina Makarova, nessuna azzurra tra le U16. Terzo turno per Gianluca Quinzi tra gli U14, vince il favorito numero 1, l’ungherese Peter Makk. Infine vince Vitalia Stamat nel torneo riservato alle ragazze U14.

TEJT16&U, Koufalia Cup (Category 3, Other Outdoor), Thessaloniki (GRE)

In Grecia si impone il romeno Rares Mandu, numero 2 del seeding, vincitore sul numero 1, il turco Cekirge, giustiziere al secondo turno del nostro Lorenzo Lorusso. Primo turno per il qualificato Alexandro Morabito. Tra le ragazze, secondo turno per Valentina Urelli Rinaldi, vince la georgiana Mchelidze.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *