Us Open Junior: Inizia bene Fabbiano “L’importante era vincere”

di - 3 Settembre 2007

Con qualche patema di troppo, ma Thomas Fabbiano raggiunge il secondo turno dell’ultimo slam junior dell’anno, nonchè ultimo della sua giovanissima carriera da tennista. Fabbiano ha superato l’inglese Cox col punteggio di 76(3) 64. Queste le dichiarazioni di Thomas a fine match: “Io non ho giocato bene. Ero abbastanza teso perchè sapevo di essere in un buon momento di forma e volevo confermarlo anche in partita. Ho servito abbastanza male con una bassa percentuale di prime e c’era molto vento. Ma l’importante era vincere..

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *