Qualificazioni Roland Garros 2019: Bolelli super, fuori Giustino

di - 20 Maggio 2019
Simone Bolelli - Foto Ray Giubilo

Sale a quota sei il bottino delle vittorie azzurre nella prima giornata di qualificazioni del Roland Garros 2019. A Parigi ritrova il sorriso anche Simone Bolelli, tornato in campo dopo quasi in mese e vittorioso sul polacco Kamil Majchrzak per 7-5 7-6(5). Un match ostico quello contro il polacco, testa di serie numero 5 del tabellone cadetto e vittorioso qualche settimana fa nel Challenger di Ostrava, che ha rischiato di aprirsi sul più bello. Dopo aver annullato un match point, infatti, Majchrzak ha trovato il controbreak sul 5-4 del secondo set e ha avuto anche la doppia chance di allungare al terzo sul 6-5 in risposta prima di capitolare al tie-break. Per Bolelli secondo round contro Koepfer.

Sconfitto invece Lorenzo Giustino da Krstin: il campano, non al top della condizione e a pochi giorni dal ritiro nella semifinale di Lisbona cede il passo al serbo per 6-4 6-2.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *