ATP Challengher Zhangjiagang: ancora Giustino, fuori Napolitano

Prosegue la corsa di Lorenzo Giustino nel torneo cinese di Zhangjiagang. Il tennista napoletano ha superato il coreano Soonwoo Kwon con il punteggio di 6-3 6-2, in un’ora e otto minuti di gioco. Un successo che consente all’azzurro di raggiungere la semifinale con Viktor Galovic (2-0 per il croato i precedenti)  e di mantenersi saldamente all’interno della top 200 ATP.

Esce di scena, invece, Stefano Napolitano, sconfitto in due set da Marc Polmans (6-3 7-5). Il ventunenne australiano ha giocato un match solido, senza concedere palle break e capitalizzando al meglio le occasioni a disposizione.

Leggi anche: