Challenger Bordeaux 2019, Pellegrino cede il passo a Janvier

di - 30 Aprile 2019
Andrea Pellegrino
Andrea Pellegrino - foto Marta Magni

Niente da fare per Andrea Pellegrino, il ventiduenne di Bisceglie saluta il Challenger di Bordeaux battuto in poco meno di un’ora dal francese Maxime Janvier per 6-1 6-4. Nel primo set Janvier, testa di serie numero 14 a Bordeaux, comincia con una prestazione solidissima al servizio senza concedere alcuna palla break e infilando 5 giochi consecutivi dopo la momentanea parità iniziale, riuscendo sempre ad infastidire l’azzurro con dritti molto pesanti. Nel secondo set la partita sembra la stessa del primo, col francese subito avanti 3-0; Pellegrino è però bravo a reagire e a recuperare uno dei due break subiti, mostrandosi propositivo e sfruttando un lieve calo del francese al servizio rispetto ad un primo set impeccabile. Dal 4-3 con break in suo favore Janvier torna a servire bene, chiudendo in poco più di mezz’ora il secondo parziale col punteggio di 6-4. Janvier sfiderà quindi Mannarino in un derby valido per gli ottavi di finale.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *