Challenger L’Aquila 2019, il montepremi e il prize money

di - 18 Agosto 2019
Gian Marco Moroni - Foto Marta Magni
Gian Marco Moroni - Foto Marta Magni

46.600 euro il montepremi del Challenger L’Aquila 2019, torneo in programma dal 19 al 25 agosto in sui campi in Italia in terra battuta.
Nell’entry list presenti gli azzurri: Luca Vanni, Gianmarco Moroni e Gianluigi Quinzi. Presente come alternate Riccardo Bonadio, oltre alle wild card ufficiali concesse a Lorenzo Musetti e Francesco Forti. Ultimo azzurro in gara sarà Luca Pancaldi, vincitore del torneo della Race to MEF Challenger di Imola.

Al vincitore, oltre a 80 punti per il ranking Atp, andrà un assegno da 6.190 euro. Ecco nel dettaglio la suddivisione di premi e punti turno dopo turno.

PRIMO TURNO: 225 euro (0 punti)
SECONDO TURNO: 450 euro (5 punti)
TERZO TURNO: 730 euro (9 punti)
QUARTI DI FINALE: 1.260 (20 punti)
SEMIFINALE: 2.160 euro (40 punti)
FINALISTA: 3.650 euro (48 punti)
VINCITORE: 6.190 euro (80 punti)

LE ALTRE WILD-CARD E MODALITA’ D’ACCESSO

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *