Challenger Sophia Antipolis 2019, buona la prima per Bolelli

di - 2 Aprile 2019
Simone Bolelli - Foto Ray Giubilo

Simone Bolelli si impone su Peter Heller con il punteggio di 6-2 7-5 in un’ora e ventisei minuti ed approda agli ottavi di finale del Mouratoglou Open 2019. Nel primo set il tennista emiliano prende subito in mano il controllo del gioco, sfruttando al meglio le variazioni e concedendosi diverse sortite a rete vincenti. Il doppio break arriva grazie ad un brutto errore con il dritto del tedesco che spiana la strada alla decima testa di serie del seeding, bravo a chiudere con un chirurgico dritto a sventaglio. Il secondo parziale vive solo inizialmente una situazione di equilibrio (break di Bolelli ed immediato controbreak dell’avversario nel quinto e nel sesto gioco), prima dell’allungo decisivo dell’ex numero 36 Atp sul 5-5. Nell’ultimi game l’azzurro non trema e chiude con un pregevole dritto incrociato.

Negli ottavi di finale del torneo francese derby tricolore con Lorenzo Sonego, vincente in mattinata su Zapata Miralles.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *