Giulia Remondina pronta al rientro: “Ho una grande voglia di ricominciare”

di - 10 Ottobre 2008


(Giulia Remondina – Foto Nizegorodcew)

di Alessandro Nizegorodcew

Ieri pomeriggio stavo seguendo il livescore del match tra Flavia Pennetta ed Ekaterina Makarova. La russa si è trovato in vantaggio di un set e di un break contro la nostro, salvo poi capitolare 64 al terzo set. Il mio pensiero, vedendo la Makarova lottare in un torneo importante come Mosca, è andato a Giulia Remondina.. e vi spiego il perché..

Nel mese di maggio, grazie alla rinuncia di Alberta Brianti, l’ultima wc rimasta vacante per le qualificazioni del torneo di Roma venne assegnata a Giulia Remondina. Il sorteggio al primo turno di quali le riservò proprio la Makarova. Dopo un primo set di evidente tensione emotiva, Giulia iniziò a prendere letteralmente in giro l’avversaria: diritto stretto sul rovescio della russa e rovescio lungolinea vincente, vero e proprio marchio di fabbrica. Per un set e mezzo fu un vero dominio azzurro. La Remondina purtroppo però si sciolse come neve al sole nel momento di chiudere, facendosi recuperare da 5-3 a 5-7. Da quel momento in poi una sola partita ufficiale per Giulia Remondina, nel torneo di Galatina; poi tanti tanti tanti problemi…

Primo fra tutti la mononucleosi, seguita da altri piccoli ma fastidiosi problemi fisici. Oggi Giulia sembra pronta al rientro..

Finalmente sono pronta al rientro e ho una grande voglia di ricominciare” – ci ha spiegato Giulia – “i problemi fisici sono finalmente superati; non gioco un match ufficiale da maggio, a Galatina. Questa settimana per la verità ho avuto qualche problema alla schiena, ma partirò comunque per disputare il torneo di Settimo. Purtroppo in classifica sono scesa parecchia, uscendo dalle prime 600, ma spero di rifarmi presto..

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *