Diario di bordo: Brescia / 1

di - 9 Novembre 2014
Viktor Galovic

Viktor Galovic

di Michael Braga

E’ finalmente iniziato il tanto atteso Trofeo Città di Brescia, torneo neonato che prende, di fatto, il posto di Manerbio per quanto riguarda il tennis nella provincia lombarda. Il primo giorno di qualificazioni è stato intenso, con ben sedici incontri spalmati su soli due campi, con alcuni match intriganti e combattuti e numerosi spunti di interesse.

A catalizzare l’attenzione è stata la sfida tra Adelchi Virgili e Victor Galovic. L’italiano, alla ricerca di continuità, si è beccato una porzione di tabellone decisamente sfavorevole (incontrerà domani Matsukevich) ma la partita contro il croato ha dimostrato che un posto fisso nel main draw dei challenger è un risultato ampiamente alla sua portata. Con risposte aggressive e cambi di ritmo ha saputo imbrigliare un Galovic sciupone, bravo ad annullare due set point nel primo ma poco cinico nel tie break del secondo, quando sciupa tre match point. Su uno di essi una palla contestata ha scatenato le ire del tennista balcanico, trascinandolo verso la sconfitta.

Per quanto riguarda gli altri italiani hanno destato un’ottima impressione Tomasetto, che ha tenuto in testa al georgiano Basilashvili, giocatore davanti a lui di oltre 1000 posizioni, e Pellegrino, bravo a mettere paura nel secondo parziale a Basic, che solo ieri giocava i quarti a Ortisei. Occasione mancata per Borgo, capace di rimanere attaccato fino alla fine ad Artunedo, e per Basso, che vede sfuggire una bella vittoria con Skugor solo al tie break decisivo.

Oggi, domenica, secondo turno di qualificazione, anche se tutti aspettano il grande inizio di lunedì, quando partirà il tabellone principale.

TROFEO CITTA’ DI BRESCIA (42.500€, Play-It)

Primo Turno Qualificazioni

Dennis Novak (AUT) b. Daniele Capecchi (ITA) 6-3 6-4

Mateusz Kowalczyk (POL) b. Riccardo Ghedin (ITA) 3-6 6-4 6-3

Denis Matsukevitch (RUS) b. Augusto Virgili (ITA) 6-2 6-1

Ljubomir Celebic (MNE) b. Antonio Sancic (CRO) 6-2 ritiro

Adelchi Virgili (ITA) b. Viktor Galovic (CRO) 6-7(6) 7-6(8) 6-4

Bastian Trinker (AUT) b. Roman Jebavy (CZE) 7-6(4) 6-4

Nikoloz Basilashvili (GEO) b. Luca Tomasetto (ITA) 6-3 7-6(3)

Mirza Basic (BIH) b. Andrea Pellegrino (ITA) 6-2 7-6(1)

Marcin Gawron (POL) b. Riccardo Bonadio (ITA) 7-6(2) 6-4

Konstantin Kravchuk (RUS) b. Nicola Ghedin (ITA) 6-4 6-2

Vladimir Uzhylovsky (UCR) b. Lorenzo Frigerio (ITA) 6-1 6-4

Andriej Kapas (POL) b. Andrea Agazzi (ITA) 7-6(5) 6-2

Andres Artunedo Martinavarro (SPA) b. Francesco Borgo (ITA) 6-4 3-6 6-3

Anton Zaitcev (RUS) b. Blazej Koniusz (POL) 7-5 7-6(5)

Moritz Baumann (GER) b. Tomislav Brkic (BIH) 7-6(3) 6-7(5) 6-4

Franko Skugor (CRO) b. Andrea Basso (ITA) 6-3 3-6 7-6(5)

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *