Giorgia Marchetti: “L’impatto col professionismo è stato molto positivo”

di - 4 Ottobre 2009

Giorgia Marchetti
(Giorgia Marchetti – Foto Nizegorodcew)

di Alessandro Nizegorodcew

Il torneo Itf di Ciampino (vinto quest’oggi da Sandra Martinovic su Federica Quercia) ha messo in luce alcune giovani ragazze molto interessanti. Ci soffermiamo in questa circostanza sulla quattordicenne  Giorgia Marchetti, alle prime esperienze nel circuito maggiore. Giorgia è nata il 21 gennaio 1995 ed è alta già 176 centimetri, caratteristica molto importante nel tennis moderno. La giovane azzurra ha giocato solamente 4 match in tornei del circuito professionistico (sempre in qualificazioni), ma nonostante sia arrivata una sola vittoria, sono comunque da sottolineare i punteggi e le avversarie. Al Tevere Remo, Giorgia ha perso 64 62 con Martina Totò, mentre ad Arezzo la sconfitta è arrivata contro Francesca Mazzali (64 75), una 2.5 dall’ottimo tennis. A Ciampino è arrivata la prima vittoria, contro la 2.5 Alessia Bianchi, regolata in volata con eloquente 06 75 75. Tutti questi risultati, sono stati ottenuti partendo da una classifica nazionale di 3.4, tanto per farsi un’idea delle potenzialità della Marchetti. Abbiamo contattato Giorgia, per conoscere meglio i suoi obiettivi e presentarvi in maniera esaustiva una delle promesse del tennis nostrano.

Ho iniziato a giocare a sei anni al circolo New Green Hill, grazie ad un maestro di tennis amico dei miei genitori. Tuttora mi alleno invece al circolo New F84, sotto la guida di Stefano Ceci. Mi piace avere un gioco aggressivo e di attacco. I miei colpi migliori sono il servizio, il diritto e il gioco a rete; sul diritto devo lavorare però ancora molto, visto che ho cambiato l’impugnatura da soli sei mesi. Il mio modello è Justine Henin e credo che il mio gioco possa avvicinarsi al suo stile. Mi piace veder giocare le Williams e poi ovviamente amo Roger Federer! L’impatto con il mondo del professionismo è stato decisamente positivo; mi sono trovata subito bene e sono contenta che sia cominciata questa nuova fase..

Questa è Giorgia Marchetti e speriamo di potervene parlare sempre di più e bene nei prossimi mesi ed anni. Per adesso, solamente un grande in bocca al lupo!

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *