Qualificazioni Roland Garros 2019, Stefano Travaglia: “Sto trovando la giusta continuità” (AUDIO)

di - 20 Maggio 2019
Stefano Travaglia - Foto Marta Magni
Stefano Travaglia - Foto Marta Magni

Stefano Travaglia batte Jurij Rodionov con il punteggio di 1-6 6-3 7-6(4) ed accede al secondo turno di qualificazioni del Roland Garros 2019. Reduce da una dura settimana ad Heilbronn, l’azzurro si è saputo rialzare dopo un difficile primo set riuscendo a girare la partita a proprio favore. Ecco le sue parole in esclusiva per Spaziotennis.com

“E’ stato un match incredibile” – ha commentato a caldo il marchigiano. “Conosco le condizioni di gioco di Parigi, totalmente diverse da Heilbronn. I campi sono molto più veloci e la palla rimbalza di più. Non è stato facile giocare con un avversario mancino, abile a buttarmi fuori dal campo con un servizio al quale era difficile rispondere. Nel secondo parziale sono riuscito a restare attaccato alla partita e ad ottenere il break decisivo, nel terzo set ho annullato due palle break importanti prima di alzare notevolmente il livello nel tie-break finale”. Un ottimo avvio di 2019 per Travaglia, ricco di buon tennis e di una maggiore continuità di rendimento rispetto al passato. ” Lo scorso anno ho giocato bene tanti tornei Atp 250, dove pur qualificandomi non riuscivo ad ottenere molti punti. Questa stagione abbiamo deciso di puntare di più sui Challenger. Dopo gli Australian Open mi sentivo bene e avevo tanta voglia di giocare sul veloce, anche se reduce da uno Slam molto faticoso. La stagione sulla terra l’abbiamo preparata a dovere con tutto il mio team e il duro lavoro sta dando i suoi frutti. Miglioro giorno dopo giorno, sto trovando il giusto ritmo”.

ASCOLTA L’AUDIO INTEGRALE DELL’INTERVISTA

Ascolta “Qualificazioni Roland Garros 2019, Travaglia: “Mi sento meglio ogni settimana”” su Spreaker.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *