Itf: Caruana e Bega raggiungono le semi a Pula

di - 26 Aprile 2019

Giornata piuttosto negativa a livello Itf per il tennis azzurro. Le uniche notizie positive giungono da Santa Margherita di Pula, dove hanno raggiunto le semifinali due italiani: Alessandro Bega e Liam Caruana. Bega, testa di serie numero 1 dell’Itf sardo, ha sconfitto con un netto 6-0 6-4 il qualificato rumeno Victor Vlad Cornea ed affronterà nel penultimo atto del torneo il giovanissimo Hugo Gaston, finalista già la settimana precedente. Caruana, invece, ha dovuto faticare un po’ di più, specie nel primo set, ma alla fine ha sconfitto 7-6(6) 6-2 l’argentino Juan Pablo Ficovich. In semifinale il ventenne romano, terza testa di serie del torneo, se la vedrà con l’austriaco David Pichler.

Delusioni, invece, per gli altri azzurri impegnati in giro per il mondo, sia in campo maschile che femminile. Niente da fare per Adelchi Virgili impegnato nel suo match di quarti di finale nell’15.000 di Cancun. Il talentuoso classe ’90 toscano, dopo la bella vittoria di ieri con Pedro Sakamoto, è stato sconfitto con un nettissimo 6-1 6-0 dall’ecuadoriano Diego Hidalgo, che nella giornata di ieri aveva già sconfitto Lorenzo Frigerio. Stop netto anche per Erik Crepaldi nel suo match di quarti nell’ITF di Tabarka. Il ventottenne di Vercelli è stato infatti sconfitto con un doppio 6-2 dallo spagnolo Pedro Vives Marcos. Non è andata meglio in campo femminile. Eliminate infatti Angelica Moratelli, prima testa di serie a Tabarka, e Stefania Rubini impegnata nel 25.000 di Chiasso. La Moratelli nel suo match di quarti è stata sconfitta  6-4 7-6(3) dalla francese Emeline Dartron mentre la Rubini ha perso il suo match di ottavi con l’austriaca Julia Grabher, ottava testa di serie, con lo score di 6-2 1-6 6-3.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *