Razzano a piccoli passi, botto Siniakova

di - 11 Marzo 2013
(Katerina Siniakova)
di Giacomo Bertolini
Eccoci con la consueta rassegna dei tornei Itf della settimana.
Amiens (10.000$ Francia): sceglie il piccolo appuntamento di Amiens per ripartire dopo un periodo personale molto difficile l’ex top 20 francese Virginie Razzano, vincitrice del modesto 10k transalpino che la vedeva al via come superfavorita. Percorso netto e con poche incertezze per l’attuale numero 197 Wta, brava a rialzarsi e a rimettersi in gioco tornando alla vittoria, nel circuito Itf, dopo ben 9 anni.
Per la 29enne di Dijon, giunta la terzo titolo complessivo, finale dominata contro l’ottima rivelazione Alix Collombon, sconfitta nel derby 6-1 6-0. Le italiane: Alice Balducci (5) saluta all’esordio.
Frauenfeld (10.000$ Svizzera): e da una irrudicibile combattente del circuito Wta a una giovanissima sorpresa di marca ceca, esplosa prepotentemente nel torneo svizzero di Frauenfeld, sintetico.
Vola infatti la promettente tennista di Hradec Kralove Katerina Siniakova, regina contro ogni pronostico da numero 1068 (!) del ranking.
Marcia superlativa per la talentuosa ceca classe 1996 che, una volta superate le qualificazioni, non ha più arrestato la sua corsa, arrivando così ad acciuffare il titolo contro la tennista del Liechtenstein Kathinka Von Deichmann, superata in una finale tra outsider 63 46 64. Primo titolo in assoluto per la Siniakova, tra le azzurre secondo turno per Sara Sussarello, nuovamente bloccata al primo round la Gatto Monticone (2).
Irapuato (25.000$ Messico): in Messico adesso dove, nel torneo chiave della settimana, non sbaglia la quinta testa di serie Aleksandra Krunic, serba di buone potenzialità classe 1993. Ottima occasione colta dalla 19enne nata a Mosca che, ormai a ridosso delle top 150, porta a sette il conto dei titolo vinti in carriera, fermando in finale l’ucraina Olga Savchuk con il punteggio di 7-6 6-4. Primo titolo dell’anno per la Krunic, azzurre assenti.
Sutton (10.000$ Gran Bretagna): parentesi inglese direttamente da Sutton dove, per una tennista del Leichtenstein ko sul più bello, ecco arrivarne un’altra decisamente più spietata e cinica.
Non stecca infatti a differenza della sua connazionale la favorita di Vaduz Stephanie Vogt regina, da prima testa di serie, del 10k britannico.
Cammino senza grossi pericoli per la 23enne Vogt, brava in finale a sventare l’insidia rappresentata dall’interessante tedesca Carina Witthoeft, ko 3-6 6-4 6-3. Alla numero 215 del ranking va così il sesto colpo in totale. Migliore azzurra della settimana Angelica Moratelli (6) frenata ai quarti, eliminazione lampo per la Mendo.
Antalya (10.000$ Turchia): e dal cemento di Sutton alla terra rossa di Antalya dove a sorridere è stata la semisconosciuta rumena Bianca Hincu, 22enne numero 741 Wta al primo centro della carriera.
Settimana di grazia per la giovane rumena che, sfruttando anche due ritiri in cinque incontri riesce a portarsi a casa la coppa del torneo turco, conquistata nonostante non risultasse presente nella rosa delle prime testa di serie del tabellone. In finale sconfitta la slovacca Vivien Juhaszova (classe 1993) 5-2 ritiro. Delude nel complesso la spedizione azzurra composta da Barbieri (2) e Pillot (5), entrambe eliminate al secondo turno.
Parziale riscatto dal doppio con il successo di Barbieri/Melichar.
Altri tornei della settimana: nuova giovane impresa con Allie Kiick
Gainesville (10.000$ U.S.A.): Si chiude con il torneo su terra di Gainesville il riassunto dei tornei della prima settimana di marzo nel circuito Itf, caratterizzata da una buona dose di giovani, anzi giovanissime scoperte. Non fa eccezione il torneo a stelle e strisce di Gainesville che, a sorpresa, ha incoronato la promesa di Fort Lauderdale Allie Kick, 17 anni e numero 423 del ranking Wta.
Estremamente convincente il percorso della Kiick che senza perdere neppure un set si prende il primo titolo dell’anno, acciuffato in finale contro la ceca Katerina Kramperova (3), ko 7-5 6-1. Secondo colpo della carriera per la stetunitense, azzurre non presenti in Usa.
TENNISTA DELLA SETTIMANA: KATERINA SINIAKOVA (CZE)
© riproduzione riservata

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *