15 Giorni di Tennis a Sanremo

di - 28 Agosto 2011


(Chiara Icardi)

di Riccardo Civarolo

Sono il papà di Matteo Civarolo, un ragazzo del 92 che sta facendo esperienza nei Futures. L’amico Fulvio Fognini (un grande!) che qui agisce sotto mentite spoglie, mi ha fatto conoscere questo blog che è una vera miniera di informazioni, averlo avuto 10 anni fa forse la musica cambiava, forse non suonava proprio…comunque così è andata: container di palline, chilometri di corde, quintali di suole, imprecisati numeri di giri del mondo, compreso due anni da Bollettieri ospite del suo amico Giacomo Miccini. La domanda che sento salire perentoria è: è valso la pena? La risposta è altrettanto perentoria: SI! In fondo una presenza a Wimbledon e un’altra agli Australian Open, pure se junior, non ripagano di tutto quanto?

Insieme ad Andrea Confalonieri, papà di Valentine e Walter Roggero, papà di Filippo, da sempre il maestro di Matteo, da un anno abbiamo preso in gestione lo storico circolo tennis di Sanremo con l’obiettivo di farne un centro per la crescita dei giovani tennisti con un occhio al professionismo, per i pochi che possono ambirci, e un occhio alla crescita personale che può passare anche attraverso un percorso abbinato tennis-studio con l’obiettivo molto concreto e realistico di una borsa di studio in una Università americana.

Proprio per far respirare l’aria del professionismo ai nostri ragazzi abbiamo organizzato tre tornei importanti: un torneo ITF Future maschile a maggio, un torneo ITF Future femminile la settimana entrante e i Campionati italiani individuali femminili under 16 la prossima settimana.

Alessandro mi ha invitato a scrivere qualcosa sui due tornei e lo farò ben volentieri, per adesso vi segnalo la bella vittoria di Chiara Icardi (giocava in casa!) con relativa foto e vi indirizzo al sito del circolo per i tabelloni e i risultati in tempo reale: www.tennissanremo.it

© riproduzione riservata

18 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *