ACE CUBE 2011 – I VINCITORI

di - 5 Dicembre 2011

“Ace Cube 2011”

Roberta Vinci e Flavio Cipolla si aggiudicano

la prima edizione dei premi di SPAZIOTENNIS.com

dedicati al Tennis Giovanile nel 2011

Riconoscimento ad Alessandro Giannessi e Nastassja Burnett nelle categorie “Under 21”

Roma, 5 Dicembre 2011 – Flavio Cipolla e Roberta Vinci sono i vincitori della prima edizione degli “ACE CUBE 2011”, i riconoscimenti annuali dedicati alle promesse del tennis in Italia, ideata e promossa da SPAZIOTENNIS.com, il primo sito d’informazione italiano dedicato al tennis giovanile ed emergente. Una giuria tecnica di 120 addetti ai lavori tra giornalisti, ex giocatori, coach, preparatori atletici e talent scout ha votato gli atleti che hanno ottenuto i migliori risultati nel corso dell’anno.

SPAZIOTENNIS.com, il blog curato da Alessandro Nizegorodcew, ha lanciato questa nuova iniziativa per concentrare l’attenzione della stampa, dei tecnici e degli appassionati sui nomi nuovi del tennis italiano, che meglio si sono espressi nell’anno che sta per concludersi.

A comporre la prestigiosa giuria: giornalisti specializzati (tra cui Vincenzo Martucci, Stefano Semeraro, Ubaldo Scanagatta, Massimiliano Grassi, Daniele Azzolini, Jacopo Lo Monaco, Daniele Garbo, Michela Rossi) coach di livello internazionale (tra cui Renzo Furlan, Massimo Puci, Massimo Sartori, Vincenzo Santopadre, Daniel Panajotti, Leonardo Caperchi), ex giocatori (Raffaella Reggi, Mosè Navarra), scrittori (Andrea Scanzi, Antonio Incorvaia), preparatori atletici (Damiano Fiorucci, Gianluca Pasquini, Davide Cassinello), agenti e talent scout (Fabio Della Vida, Andrea Gabrielli).


(Alessandro Nizegorodcew e Flavio Cipolla)

E’ doppia la soddisfazione per il romano Flavio Cipolla che ha avuto il maggior numero di voti nella categoria Tennista Sorpresa Maschile 2011, premio dedicato al suo grande amico Federico Luzzi, scomparso prematuramente nel 2008: “Vincere l’Ace Cube mi fa veramente molto piacere – ha dichiarato Flavio – soprattutto perché essere votati da 120 giurati che rappresentano il tennis in Italia, con giornalisti, ex giocatori e  allenatori è un motivo di orgoglio in più. Aggiungo che mi fa ancora più piacere aver vinto il premio in nome del mio amico Federico Luzzi”.

Sono davvero molto contenta di aver vinto questo premio”, il commento a caldo di Roberta Vinci, Tennista Sorpresa Femminile 2011. “E’ stata un’annata splendida, condita da tanti successi e vittorie, anche contro giocatrici molto forti. Una stagione ottima per la quale ringrazio Francesco Cinà, mio allenatore, perché sono risultati che ho ottenuto anche grazie a lui.”

Anche la giuria ha riconosciuto i meriti dell’allenatore della tennista tarantina, Francesco Cinà, assegnandogli il premio di Miglior Coach Italiano 2011. “Questo Ace Cube è un grande riconoscimento e la prima persona che devo ringraziare è ovviamente Roberta”, ha dichiarato Cinà con un reciproco scambio di ringraziamenti con la sua giocatrice. “E’ stato un anno lungo e pieno di soddisfazioni. Siamo entrambi molto contenti di aver ricevuto questo riconoscimento.”

Grande attenzione, infine, per la categoria “Miglior Giovane Under 21 2011” maschile e femminile che ha visto la vittoria rispettivamente di Alessandro Giannessi e Nastassja Burnett. I due giovanissimi atleti hanno ricevuto il premio come coronamento di un anno ricco di ottimi risultati e grandi soddisfazioni. Lo spezzino classe 1990 ha chiuso l’anno scalando più di 350 posizioni Atp, mentre la tennista romana, di madre polacca, si è avvicinata alla posizione 200, partendo a inizio 2011 oltre 500 posizioni più in basso.

La redazione di SPAZIOTENNIS.com, guidata da Nizegorodcew, ha inoltre assegnato un Premio Speciale alla tennista altoatesina, Karin Knapp, per aver particolarmente dimostrato tenacia e convinzione nel raggiungimento di importanti traguardi nel corso dell’anno. La giocatrice infatti, dopo aver subito quattro interventi chirurgici, due alle ginocchia e due al cuore, ha saputo lottare per risalire dal numero 500 Wta al 161, arrivando a qualificarsi per gli Us Open.

Sul sito www.spaziotennis.com, tutte le informazioni sulla premiazione e le interviste ai protagonisti degli Ace Cube 2011.

I VINCITORI

Tennista Sorpresa Maschile 2011 – Premio “Federico Luzzi”

Flavio Cipolla, romano, classe 1983 e numero 75 Atp. Allenato dal papà Quirino Cipolla e, da alcuni mesi, anche da Vincenzo Santopadre. Nel 2011 è stato il giocatore Atp ad aver  collezionato il maggior numero di qualificazioni nei tornei del circuito maggiore (8), raggiungendo per la seconda volta in carriera questo particolare record. Ha battuto in stagione giocatori quali Roddick, Tomic, Nishikori, Dolgopolov.

Tennista Sorpresa Femminile 2011

Roberta Vinci, tarantina classe 1983, ha vissuto la migliore stagione della sua carriera. Vincitirce di 3 tornei Wta (Hertogenbosch, Barcellona e Budapest) ha raggiunto la posizione numero 18 del ranking (sua migliore classifica di sempre), chiudendo l’anno al 23esimo posto. A Toronto ha superato 64 75 la numero 1 al mondo Caroline Wozniacki. E’ allenata da Francesco Cinà

Miglior Coach Italiano 2011

Francesco Cinà, siciliano, è l’allenatore di Roberta Vinci, che nella stagione 2011 ha portato al trionfo in ben 3 tornei Wta (Hertogenbosch, Barcellona e Budapest), oltre alla vittoria contro la numero 1 del mondo Caroline Wozniacki e al raggiungimento della posizione 18 del ranking mondiale.

Miglior Giovane Under 21 Maschile 2011

Alessandro Giannessi, spezzino classe 1990, ha chiuso l’anno al numero 135 Atp partendo da una classifica di numero 494, scalando più di 350 posizioni. Il miglior risultato in stagione del giovane mancino è stato il quarto di finale (partendo dalle qualificazioni) nel suo primo e (per ora) unico torneo Atp disputato a Bucharest. Ha superato giocatori del calibro di Gil e Montanes. E’ allenato dal coach federale Gabrio Castrichella

Migliore Giovane Under 21 Femminile 2011

Nastassja Burnett, romana con madre polacca e classe 1992, è arrivata a ridosso delle prime 200 giocatrici del mondo, dopo essere partita, a inizio 2011, dalla posizione 732. “Asia” ha vinto 4 tornei (Olomuc, Amiens, Monteroni d’Arbia e Madrid) superando molte giocatrici tra le prime 100 del mondo. E’ allenata da Vincenzo Santopadre.

Premio Speciale SpazioTennis.com 2011

Karin Knapp, altoatesina (Brunico) classe 1987, ha vissuto la stagione del rilancio. Dopo quattro interventi chirurgici (due alle ginocchia e due al cuore), sprofondata intorno al numero 500 Wta, ha saputo trovare la forza per risalire (ripartendo dai piccoli tornei da 10.000$) al numero 161. Ha vinto due tornei Itf e si è qualificata agli Us Open. E’ allenata di fratelli Francesco e Alessandro Piccari.

© riproduzione riservata

5 commenti

  1. pulsatilla

    Alessandro,
    davanti due gambe così, vederti concentrato e con l’agenda in mano, beh…ora nessuno potrà dubitare sulla tua professionalità……….

  2. zorromancino

    Pulsatilla, concordo sula superprofessionalita’ di Ale!!!
    DIREI DI NOMINARLO GIORNALISTA TENNISTICO DELL’ANNO !!!!
    Una bella penna …magari d’oca con calamaio… come premio!

  3. Leo caperchi

    Ma ale come si fa’ a premiare una certezza come flavio con il premio sorpresa !!!!non sono d’accordo !!! 🙂

  4. Pingback: E’ tempo di Ace Cube! « SPAZIO TENNIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *