Riccardo Bellotti: “Non sarò alle pre quali”

di - 3 Maggio 2013


(Riccardo Bellotti – Foto Nizegorodcew)

da Napoli, Mattia Capone

Nella seconda giornata qui alla Tennis Napoli Cup ho avuto modo di fare alcune domande a Riccardo Bellotti, l’austro-italiano autore di un bel torneo (vittoria contro Middelkoop e sconfitta 76 al terzo con Dasnieres de Veigy)

Ciao Riccardo, allora partendo subito dall’incontro con Middelkoop. Hai vinto una partita molto complicata, che si era messa da subito in salita ma che tu sei riuscito a ribaltare, quali solo le tue impressioni sul match?

“All’inizio ero molto teso e avevo problemi con la racchetta che era troppo molle e non riuscivo ad avere controllo della palla, non me l’aspettavo però dopo ho cambiato racchetta e mi sono iniziato ad impegnare maggiormente anche nel mantenere di più la palla in campo ed alla fine è andata bene”

Ti ho trovato inoltre molto migliorato sul servizio rispetto allo scorso anno è una mia impressione o è su questo che ti sei concentrato?

“Si è vero ho lavorato molto al servizio, ho iniziato ad avere tanta fiducia con questo colpo e mi ci affido anche nei punti importanti cercando di fare più punti con la prima”

So che hai vinto una delle tappe, proprio qui a Napoli, del circuito open che assegna la possibilità di giocare il torneo di pre-qualificazione per gli Internazionali d’Italia, che aspettative hai per quel torneo? Ci sarai?

“No purtroppo non vado, sono sotto contratto con la serie A in Austria e non sono riuscito a liberarmi quindi non posso andare alle pre-quali e mi dispiace anche molto, però non ci posso far nulla sono sotto contratto”

© riproduzione riservata

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *