Challenger: Primo titolo per Nikoloz Basilashvili

di - 29 Maggio 2014

Nikoloz Basilashvili
(Nikoloz Basilashvili)

di Piero Emmolo

Settimana tennisticamente povera per il circuito challenger, che rimane in Uzbekistan dopo l’affermazione di Dustov a Samarcanda.

KARSHI (50000$, HARD) Si conclude la “due settimane” in terra uzbeka con la tappa di Karshi. Primo titolo in carriera per l’outsider georgiano Nikoloz Basilashvili, che fa registrare il proprio best ranking di numero 209 ATP con un balzo di ben 89 posizioni. La concomitanza delle qualificazioni del major parigino, in verità, ha influito sulla qualità del main draw asiatico, nel quale il parterre delle teste di serie denotava già una certa altezza del cut off. Il convergere di situazioni come quella della settimana trascorsa, può favorire exploit occasionali nel tour cadetto. Il ventiduenne di Tblisi ha così approfittato della settimana propizia, pur facendosi strada con autorevolezza nel tabellone. Avversario del georgiano in finale lo statunitense Chase Buchanan, sconfitto col punteggio di 7-6 6-2. Il giovane vincitore è senza dubbio il più accreditato epigono del concittadino Irakli Labadze, ex numero 42 ATP e con un lodevole quarto turno all’All England Tennis And Croquet Club in carriera. Per il neo sposo, nonostante la giovanissima età, iniezione di fiducia provvidenziale per il proseguo della stagione challenger, per il cui proseguo la nuova classifica consentirà un accesso diretto ai tabelloni principali con più facilità.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *