Cordenons: Volandri, che fatica!

di - 31 Luglio 2008

Comunicato Stampa
Ufficio Stampa Cordenons

Filippo Volandri supera a fatica il ceko Ivo Minar e approda ai quarti di finale.

Filippo Volandri mattatore assoluto al “Zucchetti Kos Tennis Cup – Internazionali del Friuli Venezia Giulia”. Oggi nel match pre serale, valido per gli ottavi di finale, ha tenuto oltre 1500 persone incollate alle tribune del “Centrale” per più di due ore, la durata dell’ingarbugliato match contro il ceko Ivo Minar.

E’ un Volandri solido e determinato quello che nella prima partita pressa sistematicamente l’avversario, numero 79 del mondo, facendolo sempre giocare fuori dal campo. Il livornese non ha difficoltà a imporsi per 6 a 1. Ma nel secondo set Minar si impone 7-5 e nella terza partita si porta addirittura sul 4 a 0 prima della reazione di Volandri. La quale sembra però un colpo di coda estemporaneo e inutile, dato che si arriva addirittura sul 5 a 3 con il ceko che serve per il match. Ma il tennista toscano non si da per vinto e “aggrappandosi alle righe” riesce a rimontare fino a guadagnarsi il tie break. Nell’emozionante epilogo non c’è storia: Volandri torna grande e si impone 7-2. Risultato finale: 6-1, 5-7, 7-6(2). Domani il challenger Atp di Cordenons (85.000 euro + ospitalità, terra), approderà ai quarti di finale del singolare. La giornata avrà inizio alle 14.30. Il match di apertura sarà però un doppio, quello tra gli azzurri Alessio Di Mauro e Marco Prugnola e il tandem composto dal rumeno Teacau e lo svizzero Allegro. A seguire lo spagnolo Daniel Gimeno Traver affronterà il connazionale Pere Riba per un quarto di finale di estremo interesse. Volandri tornerà in campo nel match pre serale (non prima delle 18) per affrontare il vincitore del confronto tra il russo Teimuraz Gabashvili e l’uruguayano Pablo Cuevas. Da seguire a metà pomeriggio sul campo 11 anche il confronto tra lo spagnolo Oscar Hernandez e l’argentino Martin Vassallo Arguello. In programma domani anche le semifinali del tabellone di doppio, il cui epilogo sarà domani sera non prima delle 20.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *