Internazionali Under 12: Brilla Popyrin

di - 10 Maggio 2011


(Francesco Forti e Lorenzo Moja – Foto Paolo Pagliai)

di Alessio Pinto (Ufficio Stampa Internazionali d’Italia Under 12)

Completati i primi turni degli Internazionali BNL d’Italia under 12, in svolgimento al Circolo Canottieri Roma. Il personaggio del giorno è senz’altro Alexei Popyrin, australiano di chiare origine russe che ha battuto 6-4 7-5 l’italiano Fenoaltea. Un po’ ‘cavallo pazzo’ e già molto sviluppato fisicamente, Popyrin è in grado di risolvere i punti importanti con accelerazioni 3 metri fuori al campo o tirando la seconda di servizio più forte della prima! Un vero talento che non faticherà a trovare una dimensione ‘globale’ una volta raggiunto un maggiore equilibrio nella gestione dei singoli punti, e della partita. Nell’altro match di spicco della giornata, Nicolas Merzetti ha prevalso soprattutto di classe contro il forte belga Zizou Bergs, proveniente dalle qualificazioni come Popyrin e come l’altro personaggio di questo torneo Fetisleam. Il rumeno in 4 match (qualificazioni comprese) ha perso meno di 10 games e destino analogo ha riservato all’italiano De Cola, e ora sarà proprio il suo match contro Battista l’ottavo di finale più interessante in programma mercoledì, giornata in cui si giocheranno tutti gli ottavi maschili e femminili. Prosegue il buon momento dei portoghesi colla vittoria di Francisco Paulo che, come il connazionale Almeida, batte in rimonta Francesco Forti, e delle francesi, colla Plessy che raggiunge al secondo turno le forti connazionali Hamouti e Wargnier battendo la Infantino. Passano agli ottavi anche le italiane Carlone e Turconi (vittorie agevoli contro le qualificate Hart e Stoica), mentre impressiona la spagnola Guerrero Alvarez, una delle più grandi promesse di Spagna che batte Eleonora Aiello senza concedere neppure un game.

© riproduzione riservata

11 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *