Itf Arezzo (10.000$): Il Resoconto della Giornata (II Parte)

di - 13 Febbraio 2008

Evelyn Mayr

Evelyn Mayr b. Federica Quercia 75 64

Match tra due regolariste che ha visto prevalere la giocatrice più intraprendente. Dopo un sostanziale equilibrio, che dura sino al 2-2, la Mayr tenta l’allungo portandosi 4-2, con alcune possibilità due giochi più tardi di portarsi 5-3; in un game fiume però, la Quercia riesce a ristabilire la parità sul 4-4. Tre break consecutivi trasformano il risultato in 6-5 Mayr e servizio: Evelyn si porta 40-15, si fa annullare due set point, ma riesce comunque a chiudere il primo parziale. Nel secondo set la Quercia parte più decisa, mentre la Mayr appare troppo remissiva, il che porta Federica avanti 3-0 e poi 4-1; La Mayr decide che non è più il momento dell’attesa, cambia tattica, cercando di chiudere più punti possibile a rete ed in pochi minuti conquista anche il secondo parziale per 64. Queste le parole di Evelyn Mayr al termine dell’incontro: “La Quercia la conoscevo bene e sapevo che sarebbe stato un match difficile; la mia tattica doveva essere quella di andare avanti e prendermi i punti a rete, ma in campo per gran parte dell’incontro non sono riuscita a farlo. Sotto 4-1 al secondo però sono ci sono riuscita e credo di aver giocato ottimamente gli ultimi 5 giochi del match. Adesso affronterò Alexia Virgili e sarà certamente un incontro di tutto altro genere, visto che lei accelera molto e gioca molto bene. Sono contenta del lavoro fatto questo inverno, in particolare per quanto riguarda il servizio; sulla seconda ho molto meno timore e i risultati in campo si vedono. L’obiettivo della stagione sarà riuscire a disputare i tornei da 25.000$ in tabellone, ma bisognerà vedere anche come va la scuola, visto che ho la maturità e, almeno spero, dovrebbe essere il mio ultimo anno; se entro settimana prossima gioco a Capriolo.”

Alexia Virgili

Alexia Virgili b. Aude Vermoezen 63 62

Partita totalmente controllata, dall’inizio alla fine, dalla Virgili. La belga ha tentato di alzare il proprio livello di gioco, ma il ritmo era per lei troppo elevato e alla terza accelerazione la palla finiva matematicamente a rete. Nel secondo set in particolare la partita non c’è mai stata, con Alexia autrice di alcuni colpi di pregevole fattura; contro la Mayr sarà tutta un’altra storia e sarà un vero test.

Letizia Lo Re b. Gioia Barbieri 76(3) 64

Match che ha visto prevalere l’atleta di casa, sicuramente più continua nel corso dell’incontro. La Barbieri è una giocatrice di sicuro talento, capace di alcune accelerazioni veramente interessante e potenti; purtroppo però le fasi in cui Gioia è riuscita a tenere alto il proprio ritmo, senza errori, sono state troppo brevi, e la capacità di rimanere attaccata a tutti i punti ha permesso alla Lo Re di portare a casa l’incontro. Nel primo set Gioia ha un sussulto, portandosi da 0-2 sotto in vantaggio 4-3 con palla del 5-3; qui però si è spenta la luce e si è arrivati al tie-break, dove, sul 3-3, Letizia ha operato il parziale decisivo, conquistando i successivi 4 punti. Secondo parziale in equilibrio sino al 4-4, quando la Barbieri urlando un “non gioco più” dopo un brutto diritto finito fuori di 3 metri, sostanzialmente molla il set e il match, a favore di una contentissima Letizia Lo Re, apparsa comunque molto migliorata rispetto alla passata stagione

Ecco di seguito tutti i risultati del primo turno:

(1) Anne SCHÄFER GER – wc Martina FRATINI ITA 63 76(4)
Gianna DOZ CRO – Tetyana AREFEYEVA UKR 75 36 62
LL Nancy RUSTIGNOLI ITA – Giulia GARDANI ITA 36 64 62
(5) Stefania CHIEPPA ITA – q Alessandra DI BATTE ITA 63 46 75

Lisa TOGNETTI ITA – (3) Veronika KAPSHAY UKR 75 63
q Anastasia GRYMALSKA ITA – q Martina CAREGARO ITA 64 62
wc Letizia LO RE – wc Gioia BARBIERI 76(3) 64
(8) Marina SHAMAYKO RUS – q Alexandra POPA ROM 64 36 63

(6) Cristina CELANI ITA – Astrid BESSER ITA 1-4 ret.
Ekatarina DRANETS RUS – q Lara MECCICO ITA 75 75
wc Appollonia MELZANI BEL – Nicole CLERICO ITA 46 64 62
(4) Irina BURYACHOK UKR -s Giulia GATTO MONTICONE ITA 63 76(5)

(7) Evelyn MAYR ITA – Federica QUERCIA ITA 75 64
Alexia VIRGILI ITA – Aude VERMOEZEN BEL 63 62
q Federica GRAZIOSO ITA – q Valentine CONFALONIERI ITA 63 61
(2) Patricia MAYR AUT – q Martina DI GIUSEPPE ITA 64 63

© riproduzione riservata

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *