Itf Pomezia: Aggiornamenti Live

di - 4 Aprile 2011


(Anna Korzeniak – Foto Nizegorodcew)

Aggiornamenti in tempo reale degli incontri di primo turno in campo oggi a Pomezia (10.000$)

Amanda Carrera b. Chiara Mendo 63 64
La Carreras è partita fortissimo, salendo subito 4-0. Chiara ha poi reagito portandosi, riuscendo a recuperare qualche gioco, finendo comunque per cedere 3-6. Il secondo set è stato invece equilibratissimo e, dopo una miriade di break, si è decisa al decimo gioco, quando la Carrera ha tenuto il servizio a 30 (da 15-30). Chiara Mendo è una ragazza di buone prospettive: cerca molto bene la palla con i piedi, rispondi ottimamente di incontro e riesce ad imprimere una buona potenza alla palla; ottimo il diritto, sia a sventaglio (soprattutto!) che anomalo. Nella giornata odierna ha commesso tantissimi doppi falli e la percentuale delle prime in campo è stata totalmente insufficiente. La Carreras, 20 anni ed un fisico piuttosto minuto, gioca un tennis molto carico, dotato di grandissime rotazioni, soprattutto con il diritto; dalla parte del rovescio il colpo è decisamente più piatto.


(Amanda Carreras – Foto Nizegorodcew)

Anna Korzeniak b. Milana Spremo 60 62
Partita senza storia, dominata dal primo all’ultimo scambio dalla polacca. La Spremo ha anche risentito di un problema fisico, quando però l’incontro era già nelle mani della Korzeniak.

Marina Shamayko b. Martina Santoni 61 64

Lisa Sabino b. Nuria Parrizas-Dias 60 61
Partita senza storia, dominata in tutto e per tutto dalla svizzera (ex italiana) Lisa Sabino.

Valentina Sulpizio b. Diana Arutyunova 62 62

Anastasia Grymalska b. Sina Haas 26 61 64
Partenza lenta dell’azzurra che ha commesso qualche errore di troppo. Nel secondo set si è ribaltata la situazione, anche se il match non è stata spettacolare. Bellissimi e combattutissimi in 4 giochi finali, con la Grymalska più intraprendente e soprattutto difensivamente un vero e proprio muro.

Nastassja Burnett b. Victoria Larriere 76(3) 62

© riproduzione riservata

7 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *