ITF: rush finale nel segno di Jorovic e Milojevic

di - 22 Dicembre 2015

Milojevic

di Giacomo Bertolini

Ultimi tornei di peso nel circuito Itf che, con la settimana appena trascorsa, saluta di fatto la stagione 2015 in attesa di rialzare subito il sipario in vista di quella 2016 nei primi giorni di gennaio. E così, nella corsa agli ultimi preziosi punti in palio, a strappare il titolo di miglior tennista della settimana ci pensa la serba classe 1997 Ivana Jorovic, che si conferma giocatrice da tenere d’occhio dopo l’ottavo titolo conquistato in carriera nel ricco 50k di Ankara (76 36 62 a Cagla Buyakakcay); acuto pre-natalizio anche per la promessa austriaca Barbara Haas nel 25.000 dollari di Navi Mumbai, cemento. L’estone Kaia Kanepi si concede un’incursione vincente nel panorama Itf andandosi a prendere, in una finale insolita con Patty Schnyder, il torneo 25k di Bangkok; benissimo in Nigeria la svizzera Conny Perrin, che cancella in extremis lo zero nel conto dei titoli vinti in stagione acciuffando il successo nel 25k di Lagos (36 64 76 a Tadeja Majeric). Nella fascia dei 10.000 dollari infine, chapeau per la scatenata stellina russa Marta Paigina (classe 1999!) che cala il poker stagionale dopo aver sbancato anche l’Itf tunisino di El Kantaoui, cemento.

Passando al settore maschile non cambia il trend rispetto a quello femminile con le giovani scommesse made in Serbia a fare la parte da protagonista. Vola infatti anche questa settimana il convincente tennista di Belgrado Nikola Milojevic che, grazie alla sua splendida cinquina targata 2015, si regala il best ranking al numero 280 Atp, oltre all’ennesimo trofeo conquistato sui campi di El Kantaoui. Tra gli altri promossi della settimana brillano i due belgi classe ’93 Joris De Loore e Christopher Heyman, vincitori rispettivamente sul duro di Doha (63 63 a Bambridge) e sul cemento di Antalya, dove il nostro azzurro Francesco Vilardo è costretto a cedere in finale per 62 64.

Argentina sugli scudi, in conclusione, nel torneo nel 10k sul cemento cileno di Puerto Montt, dove l’esperto mancino Maximiliano Estevez regola senza grossi problemi nel derby Matias Zukas per 62 64.

TENNISTA ITF DELLA SETTIMANA: IVANA JOROVIC
MIGLIOR AZZURRA: n.a.
TENNISTA FUTURE DELLA SETTIMANA: NIKOLA MILOJEVIC
MIGLIOR AZZURRO: FRANCESCO VILARDO
© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *