Jaziri a un passo dalla storia

di - 15 Febbraio 2012

di Sergio Pastena

ATP

WTA

TOP 10

JOHN ISNER (USA)

N° 14

+3

MARIA SHARAPOVA (RUS)

N° 2

+1

Dai e dai, Long John entra nei 15 e si avvicina ai magnifici dieci. Mancano 600 punti, ma dal numero 11 sono 280. Ai piani alti è un periodo di assestamento, Masha ne approfitta per scavalcare la Kvitova e passare al secondo posto

TOP 50

JUAN CARLOS FERRERO (SPA)

N° 43

+5

KLARA ZAKOPALOVA (CZE)

N°45

+6

La bella vittoria di Davis gli vale 40 punti: fino a luglio, però, non difende quasi niente e potrebbe salire ancora.
Alla soglia dei trent’anni, la tennista ceca rientra tra le prime 50 grazie alla semifinale parigina.

TOP 100

MALEK JAZIRI (TUN)

N°102

+15

MANDY MINELLA (LUX)

N°95

+21

Quattro miseri punti per diventare il primo tunisino nei 100: merito della finale nel Challenger di Quimper. Da Lussemburgo con furore: la tennista di Esch fa finale al 100k di Calì ed entra tra le  cento per la prima volta.

IN SALITA

STEVE DARCIS (BEL)

N°72

+10

ANGELIQUE KERBER (GER)

N°22

+5

In una settimana senza spostamenti eclatanti, il belga è l’unico tra i primi 100 in “doppia cifra”. Cinque posizioni non sono poche, se passi dalla 27 alla 22. Resta la “quarta forza” tedesca, non sappiamo per quanto.

IN DISCESA

THIEMO DE BAKKER (OLA)

N°245

-36

BETHANIE MATTEK-SANDS (USA)

N°78

-68

Se non altro non può scendere oltre, a meno di mettersi a scavare. Fuori subito anche a Rotterdam. Non basta il secondo turno di Parigi, dove aveva fatto semifinale nel 2011: perde dieci posizioni.

ITALIANI

FILIPPO VOLANDRI (ITA)

N°69

+1

VALERIA PROSPERI (ITA)

N°969

+145

Scegliamo lui anche se avanza di poco, per due motivi: ridiventa il terzo degli italiani e a Sao Paulo devasta Montanes.
Semifinale a Mallorca ed ingresso tra le prime 1000: con le big stabili, l’italiana della settimana è lei.

E TU CHI SEI?

LUKE SAVILLE (AUS)

N°886

+282

MARIA PAULINA PEREZ GARCIA (COL)

N°1057

N.E.

La vittoria contro Ebelthite al Challenger di Caloundra proietta tra i primi mille il dominatore del ranking juniores.
Il punto di Calì è poco scenografico, ma permette alla  sedicenne colombiana di entrare in classifica.
© riproduzione riservata

5 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *