Lemon Bowl 2011: Le Semifinali

di - 5 Gennaio 2011


(Lorenzo Baglietto – Foto Nizegorodcew)

LEMON BOWL 2011: TUTTO PRONTO PER LE FINALI

SPETTACOLARE SEMIFINALE UNDER 14 TRA MERZETTI E MOSCIATTI

DOMANI LE FINALI A PARTIRE DALLE ORE 10

Il Lemon Bowl 2011 è giunto all’ultimo atto. Nella giornata di domani si svolgeranno le finali di tutte le categorie, dall’under 8 all’under 18.

Il torneo under 14 maschile ha regalato quello che fino ad oggi può essere considerato il match del torneo. Nel derby romano tra Marco Mosciatti e Sasha Merzetti, ha prevalso il secondo col punteggio di 75 46 62. “Il livello è stato altissimo” – ha raccontato il maestro Silvano Papi“Dopo un primo set molto teso, si sono visti alcuni punti di pregevole fattura e combattutissimi. Mosciatti ha messo in mostra un grandissimo rovescio bimane, contro il quale è praticamente impossibile vincere un punto; qualche problemino lo ha palesato nel diritto, ma nel complesso ha giocato un buon match. Sasha, dal canto suo, ha giocato bene, riuscendo a prendere in mano le redini dell’incontro nel terzo set, giocando 5 giochi consecutivi di soli vincenti. La finale con Pellegrino non è così chiusa come pensano in molti; credo invece che possa essere molto combattuta.”
Andrea Pellegrino ha conquistato piuttosto nettamente la seconda semifinale contro Mattia Rossi. Una bellissima vittoria per il giovanissimo pugliese, che nelle precedenti due finali aveva perso proprio con il lombardo.

Nel femminile vittoria nettissima di Martina Zerulo, che ha lasciato appena un gioco alla malcapitata Martina Pratesi, già brava ad arrivare in semifinale. La Zerulo ha messo in mostra un gioco spumeggiante, dotato di un diritto potente e preciso. “Sono contenta della mia prestazione odierna” – ha spiegato Martina – “All’inizio ho fatto un po’ fatica ad adattarmi a questi campi molto veloci, ma di giorno in giorno le cose sono andate sempre meglio. La mia superficie preferita è infatti la terra, anche se mi trovo bene ovunque. Il Lemon Bowl? Mi sono trovata benissimo; direi che è un torneo perfetto!” Domani la Zerulo sfiderà Federica Gardella, vincitrice 60 75 su Eleonora Palumbo, recuperando uno svantaggio di 1-4 nel secondo parziale.

Nel tabellone under 12 maschile la finale di domani, attesissima, verrà giocata da Lorenzo Baglietto e Nicolas Merzetti. Baglietto, giovane ligure dal diritto al fulmicotone, ha sconfitto in due rapidi set Federico Rebecchini. Vittoria piuttosto tranquilla anche per Nicolas Merzetti, che ha risolto la pratica Giacomo Giunta in due set. Nel tabellone femminile sono giunte all’utimo atto le prime due teste di serie: la spagnola Eva Guerrero Alvarez (62 60 a Dea Lako) e l’azzurra Rosanna Maffei (61 64 a Kristina Novak).

Anche il torneo under 10 maschile ha appassionato il pubblico presente, grazie ad uno splendido incontro tra Marco Furlanetto, grande favorito del torneo, e il mancino lombardo Mattia Bellucci. Furlanetto si è imposto 64 75, ma ogni punto è stato combattuto e spettacolare. Furlanetto ha dimostrato una maggiore dimestichezza nel giocare i punti importanti, ma entrambi i ragazzi hanno palesato delle ottime qualità. Il secondo finalista sarà Michele Vianello, impostosi 63 61 su Manuel Massimino.

Il torneo femminile vedrà in campo le due ragazze che hanno letteralmente dominato dal primo turno ad oggi. Elisabetta Cocciaretto di Porto San Giorgio e la mancina serba Olga Danilovic (figlia dell’ex cestista Sasha Danilovic) hanno infatti perso cinque giochi in tutto; due li ha lasciati per strada l’azzurra e tre la slava. La finale promette equilibrio e colpi spettacolari.

Nell’under 16 maschile finale tra Gianluca Di Nicola, potente tennista di Avezzano, e Tommaso Evangelisti, uscito indenne da tre lunghi set con Gianmarco Passerini. Nel femminile, saranno Claudia Cirillo e la vincente di Aimone-Aveta a contendersi il titolo. Pierdario Lo Priore, dominatore fino ad ora dell’under 18 (10 giochi persi in 3 partite), se la vedrà in finale con Gianmarco Cacace, 2.7 dell’Accademia di Napoli. Nel femminile si sfideranno le due favorite Martina Natali (Tc Viterbo) e Martina Lombardi (Tevere Remo).

Domani mattina andranno in scena anche nel finali del raduno under 8, sempre molto divertente e appassionante, grazie ai tanti bambini accorsi a Roma da tutta Italia.

Domani mattina andranno in scena tutte le finali, a partire dalle ore 10. Al circolo Eschilo 2 si disputerrano i match dell’under 14, sia maschile che femminile, mentre il resto degli incontri si svolgerà al New Penta 2000.

Per quanto riguarda i tabelloni, gli orari e tutte le altre informazioni utili, sono consultabili sul sito web ufficiale del torneo: www.lemonbowl.it

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *