Il Memorial Roberto Iannarelli

di - 25 Giugno 2012

di Alessandro Nizegorodcew

Una bella giornata di sport, quella andata in scena al circolo romano de Le Mura. Per l’undicesima edizione del Memorial Roberto Iannarelli (ragazzo scomparso 12 anni fa in un incidente), tanti i personaggi presenti nel club di via Piegaro, da Angelo Di Livio sino a Max Leggeri, conduttore della trasmissione “1927, La Storia Continua” (in onda tutti i giorni dalle 14 alle 18 su Radio Manà Manà Sport). La manifestazione è stata organizzata dal giudice arbitro Stefano Idini in collaborazione con il maestro nazionale Alessio Maggiore. Importante il supporto della HC Welth, azienda che opera in ambito nazionale ed internazionale nel settore di produzione, commercializzazione e distribuzione di prodotti dietetici, integratori alimentari, dispositivi medici e cosmetici. Nonostante il sole cocente, una giornata di bel tennis, con le finali dei tornei di terza categoria, oltre ai match tra i ragazzi under del circolo Le Mura.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *