Spazio Tennis: La Scaletta della Puntata n.93

di - 3 Dicembre 2011


(Alessandro Nizegorodcew e Flavio Cipolla a Madrid 2011)

Oggi (Sabato 3 Dicembre) dalle 16 alle 17 andrà in onda la consueta puntata di Spazio Tennis su Radio Manà Manà Sport. Sarà una puntata SPECIALE. In studio avremo un super ospite come Flavio Cipolla, che ci racconterà tutta la sua stagione, e annunceremo i vincitori degli ACE CUBE 2011, i premi ufficiali di Spazio Tennis a 5 categorie di giocatori (e coach) italiani emergenti. (Sotto le nominations e le categorie). Avremo in collegamento anche due ospiti prestigiosi per parlare della finale di Coppa Davis: per la Spagna in collegamento Oscar Serrano, ex coach di Fabio Fognini, e l’argentino Daniel Panajotti, ex allenatore di Francesca Schiavone. Una puntata da non perdere!

Potete inviare le vostre domande ai nostri ospiti attraverso i commenti a questo articolo.

Come ascoltare Radio Manà Manà Sport
Radio Manà Manà Sport è ascoltabile in tutto il Lazio alle seguenti frequenze:
Roma 88.100
Latina 93.8
Viterbo 103.00
Rieti 106.00

In tutto il mondo potete ascoltare la radio tramite streaming cliccando qui

Ecco le nomination per varie categorie:

Miglior Giovane Under 21 Maschile 2011

Alessandro Giannessi, classe 1990, per la grande stagione che lo ha visto arrivare a ridosso dei top-100
Edoardo Eremin, classe 1993, per il primo anno molto positivo tra i professionisti
Federico Gaio, classe 1992, ha disputato un’ottima stagione futures arrivando tra i top-400
Stefano Travaglia, classe 1991, ha giocato i primi mesi dell’anno in maniera eccezionale prima di subire un gravissimo infortunio al braccio
Riccardo Bellotti, classe 1991, ha vinto 3 tornei futures ed nei primi 450 Atp
Riccardo Sinicropi, classe 1990, ha disputato un’ottima stagione futures arrivando intorno al numero 450 Atp.

Miglior Giovane Under 21 Femminile 2011

Nastassja Burnett, classe 1992, per la straordinaria stagione che l’ha vista vittoriosa in 4 tornei, arrivando a ridosso delle top-200
Camila Giorgi, classe 1991, è arrivata tra le top-150 e si è qualificata a Wimbledon
Carolina Pillot, classe 1992, per i tre tornei Itf vinti in stagione
Gioia Barbieri, classe 1991, per aver raggiunto le prime 350 Wta e aver superato alcune ottime giocatrici

Tennista Italiano Sorpresa Maschile 2011 (Premio Federico Luzzi)

Alessandro Giannessi, per la grande stagione che lo vede come numero 130 Atp
Flavio Cipolla, per la grande stagione che lo ha visto arrivare al numero 77 Atp partendo da numero 250. Ha superato 8 qualificazioni Atp (record assoluto del 2011)
Paolo Lorenzi, per essersi confermato a grandi livelli ed aver disputato due splendidi masters 1000 a Roma e Miami.
Matteo Viola, per aver raggiunto il numero 200 Atp mantenendo una grande continuità a livello challenger.
Filippo Volandri, per essere risalito dai challenger ai tornei Atp, attestandosi intorno al numero 70.

Tennista Italiana Sorpresa Femminile 2011

Karin Knapp, per essere tornata nel tennis che conta dopo 4 operazioni (due al cuore e due ale ginocchia)
Nastassja Burnett, per essere ormai arrivata a ridosso delle top-200, grazie a 4 bellissime vittorie Itf
Roberta Vinci, per essere entrata tra le top-20, vinto 3 tornei Wta e aver battuto la numero 1 Wozniacki
Camila Giorgi, per la posizione 140 Wta raggiunta e per la bellissima qualificazione a Wimbledon
Giulia Remondina, per la continuità raggiunta a livello Itf e per la crescita costante sia di gioco sia mentale

Miglior Coach Italiano 2011

Francesco Cinà, per aver portato Roberta Vinci tra le top-20
Vincenzo Santopadre, per aver portato Nastassja Burnett al numero 220 e per aver aiutato Cipolla ad entrare tra i top-80
Francesco e Alessandro Piccari, per aver rigenerato Karin Knapp, portandola al numero 150 Wta
Gabrio Castrichella, per aver portato Giannessi nei top-150 e Gaio nei top-400

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *