Samuele Ramazzotti sbanca Tarbes

di - 28 Gennaio 2013

di Giacomo Bertolini

Piccolo-grande capolavoro per il gioiellino azzurro classe 1999 Samuele Ramazzotti, autore di una settimana perfetta tra i campi francesi di Tarbes, sede del torneo Under 14 per eccellenza, il “Les Petits As”.
Partito come seconda testa di serie e come unico rappresentante italiano al via, Ramazzotti ha di fatto sbancato l’importantissimo appuntamento del mondo Junior mettendo a segno una serie di convincenti e rapide vittorie, culminate poi con il capolavoro in finale contro il suo diretto avversario al titolo.

Ripercorrendo infatti il perfetto trend di successi dell’azzurrino ben pochi risultano essere gli incontri lottati prima dell’atto conclusivo: 6 giochi lasciati in tutto nei primi due turni contro Added e Vidan(q), nessun intoppo contro Sigouin (64 63) e Ross (63 64), prima del secco 64 62 in semifinale all’inglese Stewart.

Di diverso stampo, invece, l’attesa sfida della finale contro il primo favorito del seeding, il serbo Miomir Kecmanovic (classe ’99), nella quale il nostro azzurro ha saputo gestire a suo vantaggio un incontro atipico e dir poco altalenante, terminato con il successo di Ramazzotti per 76 06 60.
L’acuto di Ramazzotti, attuale numero 3 del circuito Under 14, non fa altro che confermare l’ottimo avvio di stagione dei promettenti talenti azzurri, in evidente stato di grazia soprattutto dopo i “giovani colpi” nelle passate settimane di Pellegrino, Stefanini, Moroni e Mosciatti.

© riproduzione riservata

53 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *