TE: Vittorie spagnole a Marsa e Coimbra

di - 17 Dicembre 2013


(Alessandro Ingarao)

di Francesco Libonati

Si sono giocati in settimana due tornei del circuito Tennis Europe cat 3, rispettivamente under 16 e under 12. Il primo si è disputato al Marsa Tennis Club di Malta, il secondo nel centro portoghese universitario di Coimbra. Numerosa la partecipazione dei giovani tennisti italiani nell’isola a sud di Lampedusa, dove c’è da segnalare l’ottima prestazione della wild card azzurra Alessandro Ingarao, che si è issato fino alla semifinale, dove si è arreso seppur lottando al britannico Alexander Carlos Parker per 64 62. Piazzamenti di rilievo anche per Narcisi, Buttini e Trapani, giunti fino ai quarti di finale. I primi due erano provenienti addirittura dalle qualificazioni, Andrea Trapani ha invece usufruito di una wild card.

Si è aggiudicato il torneo l’iberico Albert Roglan, testa di serie numero 5, che ha avuto la meglio per 63 63 su Parker, che aveva estromesso il nostro Ingarao. Vittoria spagnola anche nell’under 12 maschile di cat 3 disputatosi in terra lusitana a Coimbra, dove si è imposto il qualificato Daniel Salazar sul turco Aziz Helali. Piuttosto netto il 63 nel primo parziale, secondo set invece molto più lottato, conclusosi al tie break con il punteggio di 7 a 4. Tra le ragazze nel torneo di Marsa fnale tutta dell’est, con la vittoria della serba Miletic sulla più giovane russa Boltinskaya, meglio piazzata però nel ranking itf pur essendo classe 2000, per 76 63. Infine tra le ragazze under 12 nel torneo di Coimbra si è imposta la wc Rakhimova nel derby russo con la Pachkaleva per 63 62.

© riproduzione riservata

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *