Who is “The Man”?

di - 28 Gennaio 2014

di Sergio Pastena

ATP

WTA

TOP 10

STANISLAS WAWRINKA (SVI)

N°3

+5

NA LI (CHN)

N°3

+1

Che potesse migliorare era prevedibile, ma la sua vittoria è la più grande sorpresa degli ultimi anni.
Il best ranking è solo eguagliato, ma la seconda posizione è a soli undici punti…

TOP 50

ROBERTO BAUTISTA AGUT (SPA)

N°52

+10

MONICA NICULESCU (ROM)

N°54

+10

Mica roba da poco fare fuori Del Potro: l’impresa allo spagnolo vale dieci posizioni.
Dieci posizioni non sono poche a certi livelli: la rumena torna a farsi vedere.

TOP 100

PETER GOJOWCZYK (GER)

N°99

+36

CASEY DELLACQUA (AUS)

N°80

+40

Inizio 2014 molto costante per il tedesco scioglilingua, che finalmente entra nei primi cento del ranking.
La miglior soddisfazione australiana nello Slam di casa: una volta tanto in singolare, non in doppio.

IN SALITA

STEPHANE ROBERT (FRA)

N°78

+41

DOMINIKA CIBULKOVA (SVK)

N°13

+11

Una delle grandi sorprese dello Slam australiano: si toglie pure lo sfizio di strappare un set a Murray.
Ovviamente la slovacca fa un gran salto, lo stesso che più o meno compie Eugenie Bouchard.

IN DISCESA

JANKO TIPSAREVIC (SRB)

N°69

-17

JULIA GOERGES (GER)

N°102

-29

Il serbo è fermo da ottobre e il ranking, già peggiorato l’anno scorso, cola a picco. Ma il suo Slam l’ha vinto: è diventato papà.
Quasi trenta posizioni perse, la Top 100 che se ne va. Sono lontani i tempi in cui la tedesca ambiva alle prime dieci.

ITALIANI

FABIO FOGNINI (ITA)

N°15

+1

FLAVIA PENNETTA (ITA)

N°22

+7

Una sola posizione, ma che vale come oro: ottavi in Australia e ancora best ranking per Fabio. Grande Penna a Melbourne: altre sette posizioni guadagnate e le prime venti a un passo.

E TU CHI SEI?

ALEXANDER ZVEREV (GER)

N°805

+2

SABRINA SANTAMARIA (USA)

N°927

N.E.

Il giovane tedesco mette in cassaforte l’Australian Open juniores: suo fratello sarà fiero di lui. La miglior new entry della settimana è Made in Usa. Vent’anni, certo per lei non è tardi.
© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *