Serie A1: Risultati ed analisi della quinta giornata

di - 9 Novembre 2015

gioia barbieri

Di Federico Scarà

Conclusa la quinta giornata di Serie A1 sono emersi i primi verdetti, il Tennis Club Italia si qualifica per le semifinali così come il Tennis Club Prato, ancora in bilico il secondo ed il quarto girone, quest’ultimo ha visto l’importante vittoria del Tennis Club Genova 1893 nel derby contro il Park Tennis Club.
In campo femminile il Tennis Club Prato ed il Tennis Club Cagliari conquistano le semifinale, ancora da assegnare gli altri due posti.

Questi i risultati della quinta giornata al maschile:

GIRONE 1
Tennis Club Italia (Forte dei Marmi) – Sporting Club Selva Alta (Vigevano) 5-1
Filippo Volandri (I) b. Roberto Marcora (S) 62 62
Matteo Viola (I) b. Jhonson Daniel Garcia Medina (S) 63 60
Walter Trusendi (I) b. Filippo Baldi (S) 62 63
Marrai Matteo (I) b. Riccardo Barini (S) 60 60
Filippo Baldi/Jhonson Daniel Garcia Medina (S) b. Matteo Marrai/Daniele Giorgini (I) 57 64 10-7
Filippo Volandri/Walter Trusendi (I) b. Roberto Marcora/Riccardo Barini (S) 60 64

Grazie alla vittoria per 5-1 sullo Sporting Club Selva Alta, il Tennis Club Italia si assicura matematicamente il primo posto nel girone conquistando così la semifinale.
Nei quattro singolari i toscani non hanno concesso alcun set agli avversari, vittorie nette per Volandri, Viola, Marrai e Trusendi.
Filippo Baldi e Daniel Johnson Garcia Medina hanno conquistato l’unico punto per il circolo di Vigevano vincendo il doppio 10-7 al long tiebreak, chiude l’incontro la vittoria della coppia Volandri/Trusendi.

Tennis Club Parioli (Roma) – Società Canottieri Casale 5-1
Salvatore Caruso (P) b. Jaroslav Pospisil (C) 76(4) 64
Matteo Fago (P) b. Nicola Ghedin (C) 76(4) 63
Gian Marco Moroni (P) b. Marco Bernardi (C) 64 60
Federico Bonacia (P) b. Lorenzo Reale (C) 60 60
Federico Bonacia/Gian Marco Moroni (P) b. Marco Bernardi/Lorenzo Reale (C) 4-1 rit.
Nicola Ghedin/Jaroslav Pospisil (C) b. Francesco Bessire/Matteo Fago (P) 76(4) 76(5)

Definite anche le altre posizioni del girone in seguito alla vittoria del Tennis Club Parioli sulla Società Canottieri Casale.
I romani si sono assicurati la possibilità di disputare la massima competizione anche nella prossima stagione dopo le vittorie dei giovani Moroni e Bonacia, vittoriosi nei rispettivi singoli e nel doppio giocato insieme.
Salvatore Caruso e Matteo Fago hanno portato a casa altri due punti preziosissimi grazie alle belle vittorie su Jaroslav Pospisil e Nicola Ghedin.
Il punto della bandiera per il Casale è stato conquistato dal doppio Ghedin/Pospisil.
Dunque la Società Canottieri Casale e lo Sporting Club Vigevano saranno costrette ad affrontare i play out.

CLASSIFICA
15 (5) Tennis Club Italia (Forte dei Marmi)
10 (5) Tennis Club Parioli ASD (Roma)
4 (5) Sporting Club Selva Alta (Vigevano)
0 (5) Società Canottieri Casale

GIRONE 2
Circolo Tennis Maglie – Circolo Canottieri Aniene (Roma) 1-5
Erik Crepaldi (M) b. Simone Bolelli (A) 63 4-5 rit.
Gregorz Panfil (A) b. Gaston Arturo Grimolizzi (M) 63 64
Flavio Cipolla (A) b. Francesco Garzelli (M) 61 63
Matteo Berrettini (A) b. Pierpaolo Puzzovio (M) 62 60
Flavio Cipolla/Matteo Berrettini (A) b. Alessandro Moretti/Vittorio Rubino (M) 62 60
Vincenzo Santopadre/Gregorz Panfil (A) b. Gaston Arturo Grimolizzi/Francesco Garzelli (M) 63 75

Convincente vittoria del Circolo Canottieri Aniene che mantiene la testa del girone.
I romani si sono imposti per 5-1 sul Circolo Tennis Maglie che hanno guadagnato l’unico punto sfruttando il ritiro di Simone Bolelli, sceso in campo per la prima volta in questa serie A.
Le vittorie per i romani sono arrivate da Flavio Cipolla, Gregorz Panfil e Matteo Berrettini, quest’ultimo ancora imbattuto nella competizione.
Doppi vinti in due set dall’Aniene che dovrà quindi aspettare l’ultima giornata, nella quale basterà un pareggio, per qualificarsi alle semifinali.

A.S.D. e Ricreativa Tennis Club Crema – Società Tennis Bassano 4-2
Adrian Ungur (C) b. Francesco Salviato (B) 60 61
Riccardo Sinicropi (C) b. Matteo Baldi (B) 60 63
Mattia Bedolo (B) b. Giuseppe Menga (C) 36 64 75
Tommaso Gabrieli (B) b. Alessandro Coppini (C) 63 63
Adrian Ungur/Nicola Remedi (C) b. Mattia Bedolo/Matteo Baldi (B) 62 61
Matteo Donati/Alessandro Coppini (C) b. Francesco Salviato/Tommaso Gabrieli (B) 67(4) 64 10-5

Il Tennis Club Crema vince in casa contro la Società Tennis Bassano e si assicura quantomeno il secondo posto del girone costringendo Bassano e Maglie ai playout.
I singolari sono terminati in parità ed hanno visto la vittoria del giovane classe ’98 Mattia Bedolo sul 2.2 Giuseppe Menga.
Adrian Ungur dopo la vittoria nel singolo ha vinto anche il doppio insieme a Nicola Remedi; ai fini del risultato è stato decisivo Matteo Donati che è stato schierato solo in doppio in coppia con Alessandro Coppini ed ha vinto 10-5 al long tiebreak chiudendo l’incontro sul 4-2.

CLASSIFICA
13 (5) Circolo Canottieri Aniene (Roma)
10 (5) A.S.D. e Ricreativa Tennis Club Crema
4 (5) Società Tennis Bassano
1 (5) Circolo Tennis Maglie

GIRONE 3
Tennis Club Prato – Circolo Tennis A.T.A. Battisti (Trento) 5-1
Laurynas Grigelis (T) b. Matteo Trevisan (P) 57 64 75
Claudio Grassi (P) b. Gianluca Pecoraro (T) 60 63
Marco Crugnola (P) b. Pietro Pecoraro (T) 62 61
Jacopo Stefanini (P) b. Nicolò Zampoli (T) 62 63
Marco Crugnola/Claudio Grassi (P) b. Pietro Pecoraro/Nicolò Zampoli (T) 62 63
Jacopo Stefanini/Matteo Trevisan (P) b. Laurynas Grigelis/Gianluca Pecoraro (T) 62 64

Il Tennis Club Prato si assicura il primo posto e di conseguenza l’accesso alle semifinali vincendo 5-1 contro il Circolo Tennis A.T.A. Battisti.
Spettacolare il match tra i numeri uno con la vittoria di Laurynas Grigelis, il lituano si è imposto 75 al terzo set su Matteo Trevisan, conquistano l’unica vittoria per Trento.
Grassi, Crugnola e Stefanini hanno vinto i rispettivi singolari per Prato con Grassi che nell’arco dell’intera competizione non ha ancora concesso un set agli avversari.
Trevisan si è poi rifatto in doppio dove insieme a Stefanini ha superato proprio Grigelis e Pecoraro.
Il circolo A.T.A. Battisti di Trento in seguito a questa sconfitta è matematicamente certo di dover affrontare i play out.

Due Ponti S.S.D. (Roma) – Tennis Club Schio Arket 1-5
Marco Cecchinato (S) b. Potito Starace (D) 76 67 62
Lorenzo Giustino (S) b. Leonardo Azzaro D) 57 61 60
Matjaz Jurman (S) b. Lorenzo Abbruciati (D) 63 46 64
Federico Teodori (D) b. Mirko Medda (S) 60 61
Matjaz Jurman/Mirko Medda (S) b. Leonardo Azzaro/Lorenzo Abbruciati (D) 63 16 10-8
Marco Cecchinato/Giulio Di Meo (S) b. Potito Starace/Federico Teodori (D) 64 63

Importante vittoria in chiave secondo posto per il Tennis Club Schio che stacca il Due Ponti dopo averlo battuto per 5-1.
Decisive le vittorie di Cecchinato, Giustino e Jurman, tutti e tre hanno dovuto superare i rispettivi avversari in tre set.
Finito in tre set anche il doppio che ha concesso la vittoria al circolo Veneto con Jurman e Medda che hanno regolato la coppia Azzaro/Abbruciati 10-8 al long tiebreak.
Per il circolo romano il punto di giornata è stato conquistato da Federico Teodori che si è sbarazzato agevolmente di Mirko Medda.

CLASSIFICA
13 (5) Tennis Club Prato
7 (5) Tennis Club Schio Arket
4 (5) Due Ponti S.S.D. (Roma)
4 (5) Circolo Tennis A.T.A. Battisti (Trento)

GIRONE 4
Park Tennis Club Genova – Tennis Club Genova 1893 1-5
Marton Fucsovic (G) b. Andrea Arnaboldi (P) 75 64
Alessandro Giannessi (P) b. Andrea Basso (G) 63 64
Francesco Picco (G) b. Gianluca Mager (P) 64 64
Alessandro Motti (G) b. Alessandro Ceppellini (P) 64 76
Francsco Picco/Andrea Basso (G) b. Andrea Arnaboldi/Alessandro Giannessi (P) 63 75
Alessandro Motti/Marton Fucsovic (G) b. Pietro Ansaldo/Gianluca Mager (P) 75 60

Nel derby di Genova vittoria per il Tennis Club Genova 1893 che batte 5-1 il Park Tennis Club superandolo in vetta alla classifica.
Il Park Tennis Club ancora una volta non ha avuto a disposizione i giocatori più importanti ma ha potuto schierare comunque giocatori del calibro di Arnaboldi, Mager e Giannessi, proprio quest’ultimo ha regalato al Park l’unico punto di giornata.
Francesco Picco, reduce dalla vittoria nel 10.000 dollari di Santa Margherita di Pula, conferma l’ottimo momento di forma battendo Gianluca Mager e vincendo il doppio insieme ad Andrea Basso.
Gli altri punti li hanno portati a casa Martin Fucsovics ed Alessandro Motti vittoriosi nei rispettivi singoli e nel doppio.

Circolo Tennis Rovereto – Tennis Club Sinalunga 4-2
Luca Vanni (S) b. Giacomo Oradini (R) 62 64
Thomas Holzer (R) b. Pietro Licciardi (S) 63 64
Dawid Olejniczak (S) b. Luca Stoppini (R) 64 67(6) 75
Nicola Vidal (R) b. Nahuel Fracassi (S) 63 60
Thomas Holzer/Giacomo Oradini (R) b. Luca Vanni/Dawid Olejniczak (S) 76(5) 64
Luca Stoppini/Mattia Lotti (R) b. Tomas Tenconi/Giovannu Galuppo (S) 36 62 10-7

Il Circolo Tennis Rovereto ed il Tennis Club Sinalunga dovranno disputare i play out; in questo match utile solamente a decretare terzo e quarto posto ha avuto la meglio il Circolo Tennis Rovereto per 4-2.
Dopo le vittorie nei singolari di Vanni e Olejniczak per Sinalunga e di Holzer e Vidal per Rovereto, sono stati i doppi a decidere la sfida, le coppie Holzer/Oradini e Stoppini/Lotti l’hanno decisa in favore di Rovereto.

CLASSIFICA
11 (5) Tennis Club Genova 1893
10 (5) Park Tennis Club Genova
4 (5) Circolo Tennis Rovereto
3 (5) Tennis Club Sinalunga

Questi i risultati della quinta giornata al femminile:

GIRONE 1
A. S. Dil. Tennis Club Cagliari – Tennis Club Parioli ASD (Roma) 4-0
Gioia Barbieri (C) b. Marina Shamayko (P) 60 61
Alice Matteucci (C) b. Martina Di Giuseppe (P) 63 36 63
Anna Floris (C) b. Susanna Giovanardi (P) 26 60 60
Anna Floris/Valentina Sulpizio (C) b. Martina Di Giuseppe/Susanna Giovanardi (P) 63 64

Quinta vittoria su altrettanti incontri per il Tennis Club Cagliari che si guadagna aritmeticamente il primo posto nel girone.
Vittoria agevole per Gioia Barbieri, Anna Floris e Alice Matteucci hanno invece faticato contro la classe ’99 Giovanardi e con Martina Di Giuseppe.

USD Tennis Beinasco – Circolo del Tennis Castellazzo 4-0
Giulia Gatto-Monticone (B) b. Isabella Tcherkes Zade (C) 62 61
Anastasiya Vasylyeva (B) b. Elsa Rebecca Terranova (C) 62 60
Giulia Pairone (B) b. Carlotta Nonnis Marzano (C) 62 76(4)
Giulia Gatto-Monticone/Giulia Pairone (B) b. Carlotta Marzano Nonnis/Elsa Rebecca Terranova (C) 61 60

Facile vittoria per il Tennis Beinasco contro il Circolo Tennis Castellazzo, Gatto Monticone & Co. non hanno concesso nessun set alle giovani avversarie.
L’unica ad opporre più resistenza è stata Carlotta Nonnis Marzano che dopo aver perso 62 il primo set ha portato Giulia Pairone fino al tiebreak nel secondo.

CLASSIFICA
15 (5) A. S. Dil. Tennis Club Cagliari
9 (5) Tennis Club Parioli ASD (Roma)
6 (5) USD Tennis Beinasco
0 (5) Circolo del Tennis Castellazzo

GIRONE 2
Tennis Club Genova 1893 – Club Tennis Ceriano 4-0
Alberta Brianti (G) b. Alice Moroni (C) 63 64
Alice Balducci (G) b. Giulia Sussarello (C) 64 62
Lyudmilla Samsonova (G) b. Clelia Melena (C) 62 64
Alberta Brianti/Alice Balducci (G) b. Giulia Sussarello/Clelia Melena (C) 75 60

Importante vittoria per il Tennis Club Genova 1893 anche in campo femminile, le liguri hanno operato il sorpasso in classifica ai danni Club Tennis Ceriano battuto per 4-0.
Alberta Brianti ed Alice Balducci hanno trascinato il circolo di Genova vincendo i loro singolari (contro Alice Moroni e Giulia Sussarello) ed il doppio giocato insieme e vinto per 75-60.
Quarto punto conquistato dalla giovane Lyudmilla Samsonova.

Circolo Tennis Albinea A.S. D. – Tennis Club Prato A.S.D. 0-4
Lucrezia Stefanini (P) b. Nicole Pafundi (A) 61 64
Lisa Piccinetti (P) b. Chiara Filanci (A) 61 61
Maria Elena Camerin (P) b. Giulia Gabba (A) 61 64
Maria Elena Camerin/Lucrezia Stefanini (P) b. Giulia Gabba/Nicole Pafundi (A) 64 64

Il Tennis Club Prato vince 4-0 sui campi del Circolo Tennis Albinea consolidando il primato del girone.
Oltre a Maria Elena Camerin, vittoriosa su Giulia Gabba, sono scese in campo per il circolo toscano le giovani Lucrezia Stefanini e Lisa Piccinetti rispettivamente classe 1998 e 2000.
La prima si è imposta su Nicole Pafundi, la seconda su Chiara Filanci ed entrambe non hanno concesso alcun set.

CLASSIFICA
13 (5) Tennis Club Prato A.S.D.
7 (5) Tennis Club Genova 1893
5 (5) Club Tennis Ceriano
2 (5) Circolo Tennis Albinea A.S. D

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *