Serie A, Marrai: “Partiamo sfavoriti”

di - 8 Dicembre 2011

E’ tutto pronto per le finali di Serie A di tennis, che si disputeranno il 10 e 11 dicembre a Rovereto. Sabato in campo l’ultimo atto del campionato maschile. La squadra favorita è Parma, che potrà contare su giocatori del calibro di Golubev a Bracciali. Forte dei Marmi darà però filo da torcere, parola di Matteo Marrai, classe 1986 e numero 266 delle classifiche Atp, intervenuto ai microfoni di Radio Manà Manà Sport: “Siamo fiduciosi, emozionati e contenti di poter partecipare a questa finale, un risultato fino a qualche mese fa impensabile per Forte dei Marmi. Siamo sicuramente stati favoriti dal fatto di giocare tutto il campionato sulla terra battuta, nostra superficie preferita. In finale però, sul cemento di Rovereto, partiremo sicuramente sfavoriti dato che Parma, con i suoi grandi giocatori, si allena sempre sul veloce e gioca anche, se non sbaglio, con le stesse palle che si useranno in finale. Sarà bellissimo anche poter andare in diretta televisiva, in modo che tutti i nostri amici e parenti possano seguirci punto dopo punto. Avremo ovviamente un buon numero di tifosi anche in Trentino.”

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *